3 medaglie ai Tricolori su strada

03 Agosto 2014

Allievi marchigiani protagonisti a Isernia: Matteo D’Alessandro campione italiano della 10 km, Azzurra Ilari seconda nei 6 km. Bronzo alla promessa Valentina Talevi.

 

Gli atleti marchigiani salgono tre volte sul podio ai Campionati italiani di corsa su strada, disputati a Isernia. Nella gara maschile dei 10 chilometri allievi, trionfa Matteo D’Alessandro (Atl. Civitanova) che conquista il titolo nazionale sulla distanza per la categoria under 18. Il giovane mezzofondista, classe ’97 e allenato da Alfredo Lattanzi, riesce ad avere la meglio nei confronti di tutti gli avversari in 34’30” per lasciarsi alle spalle il lombardo Ademe Cuneo (Atl. Cento Torri Pavia/34’41”) e il molisano Romualdo Bibbò (Gs Virtus Campobasso/34’45”) su un impegnativo tracciato cittadino. Per lui la soddisfazione di indossare la prima maglia tricolore in carriera dopo essersi già messo in evidenza durante la stagione, sia nel cross che in pista, cogliendo anche il settimo posto nella finale nazionale dei Giochi sportivi studenteschi di corsa campestre (con l’Ipsia Corridoni di Corridonia).

Sulle strade di Isernia brilla anche un’altra allieva delle Marche: nella 6 chilometri femminile chiude seconda Azzurra Ilari (Atl. Amatori Osimo) in 23”09, preceduta soltanto dalla milanese Nicole Reina (Cus Pro Patria/20”41) ma davanti alla piemontese Valentina Gemetto (Atl. Saluzzo/23’27”). L’atleta di Filottrano si mette al collo l’argento tricolore al primo anno di categoria: infatti è nata nel 1998. Seguita dal tecnico Giuseppe Carbonari, quest’anno si era piazzata quattordicesima nel campionato italiano su pista dei 3000 metri.

Fra le promesse (under 23), sui 10 chilometri, terzo posto e medaglia di bronzo di Valentina Talevi (Sef Stamura Ancona) in 38’45” dietro alle emiliane Giulia Mattioli (Rcm Casinalbo/36’10”) e Francesca Bertoni (Mollificio Modenese Cittadella/38’38”). La 21enne di Camerano, cresciuta sotto la guida del tecnico Fabrizio Dubbini, viene da un periodo trascorso oltreoceano: ha vinto una borsa di studio all’università di Albany, nello stato di New York.

La rassegna tricolore svolta in Molise, nella serata di sabato 2 agosto, vede poi quinta sulla 10 km juniores l’elpidiense Elisa Copponi, mentre la jesina Simona Santini è sesta nella gara assoluta: entrambe difendono i colori dell’Atletica Brescia 1950. Nella 10 km under 20 maschile finisce ottavo Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli), con Dario Santoro (Atl. Potenza Picena) settimo a livello assoluto. Una manifestazione che era valida anche per il Campionato italiano di società: quarto il keniano Julius Rono (Atl. Recanati), sesto il connazionale Joash Koech (Atl. Potenza Picena). Nelle classifiche maschili per club è terza l’Atletica Recanati, quarta l’Atletica Potenza Picena e settimo il Cus Camerino.
 
RISULTATI MASCHILI
Assoluti: 7° Dario Santoro (Atl. Potenza Picena); 9° Gabriele Carletti (Athletic Terni); 13° Stefano Casagrande (Atl. Recanati); 17° Andrea Falasca Zamponi (Atl. Recanati); 18° Gilio Iannone (Cus Camerino); 23° Marco Campetti (Atl. Recanati); 28° Paolo Ciappa (Cus Camerino); 36° Antonio Gravante (Atl.

Potenza Picena); 38° Antonello Landi (Atl. Potenza Picena); 42° Giovanni Moretti (Atl. Potenza Picena); 55° Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli); 56° Giorgio Tiberi (Podistica Valtenna); 65° Danilo Ruggiero (Atl. Recanati); 74° Francesco Viti (Cus Camerino); 76° Massimiliano Strappato (Esercito Sport & Giovani); 77° Battista Vennera (Cus Camerino); 79° Samuele Grasselli (Cus Camerino); 89° Lorenzo Lana (Atl. Amatori Osimo); 95° Luca Marconi (Atl. Amatori Osimo); 105° Cristiano Porfiri (Podistica Moretti Corva); rit. Guido Barbuscio (Atl. Civitanova), Leonardo Di Maio (Mezzofondo Club Ascoli), Bruno Bernabei (Mezzofondo Club Ascoli), Salvatore Arena (Atl. Recanati). Societari: 4° Julius Rono (Atl. Recanati); 6° Joash Koech (Atl. Potenza Picena); 30° Abdelekrim Kabbouri (Cus Camerino).
Juniores: 8° Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli); 13° Samuele Grasselli (Cus Camerino); 15° Lorenzo Lana (Atl. Amatori Osimo); 16° Luca Marconi (Atl. Amatori Osimo).
Allievi: 1° Matteo D’Alessandro (Atl. Civitanova); 14° Diego D’Alessandro (Atl. Civitanova); 38° Alessandro Falappa (Atl. Amatori Osimo).
 
RISULTATI FEMMINILI
Assoluti: 6. Simona Santini (Atl. Brescia 1950); 27. Valentina Talevi (Sef Stamura Ancona); 29. Elisa Copponi (Atl. Brescia 1950); 45. Barbara Cimmarusti (Atl. Futura); 63. Sarah Badioli (Atl. Amatori Osimo).
Promesse: 3. Valentina Talevi (Sef Stamura Ancona).
Juniores: 5. Elisa Copponi (Atl. Brescia 1950); 13. Sarah Badioli (Atl. Amatori Osimo).
Allieve: 2. Azzurra Ilari (Atl. Amatori Osimo); 9. Sara Berti (Sef Stamura Ancona); 12. Rebecca Badioli (Atl. Amatori Osimo); 14. Laura Scoccianti (Atl. Amatori Osimo); 15. Martina Strappato (Atl. Amatori Osimo); 17. Beatrice Cavezzi (Atl. Amatori Osimo).

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: