A FIRENZE DANIELA REINA STELLA AZZURRA DEI 400 M




 

Brilla pi? che mai la stella di Daniela Reina nei 400 m. L?atleta camerte, infatti, domenica sera, in occasione dell?incontro internazionale Italia-Francia-Germania, ? stata protagonista di un?altra gara impeccabile nel giro di pista. 52.76 l?eccellente crono che ha permesso alla portacolori delle Fiamme Azzurre di salire sul secondo gradino del podio ? meglio di lei ha fatto solo la russa Tatyana Levina con 52.07 - ma soprattutto di migliorare, ad appena a due settimane di distanza, il proprio primato personale. Quindici giorni fa, infatti,  Daniela, a Rieti, era gi? scesa, grazie al crono di 52.97, sotto la ?fatidica soglia?  dei 53 secondi, dimostrando di attraversare un momento di grande progresso. A Firenze la venticinquenne, sportivamente cresciuta nel vivaio dell?Atletica Avis Macerata, ha avuto cos? l?opportunit? di fare un ulteriore passo in avanti confermando l?ottima continuit? dei propri risultati grazie a cui si candida di diritto a vestire nuovamente la maglia azzurra in occasione dei Campionati Europei in programma ad agosto a Goteborg.

E in gara a Firenze con la maglia della Nazionale, c?era anche Filippo, il fratello maggiore di Daniela, portacolori dell?Atletica Avis Macerata che con il crono di 47.94 ha chiaramente ribadito che, a casa Reina, i 400 m sono davvero un ?affare di famiglia?.

Nei 110 m/hs ? stata, invece, la volta di un altro marchigiano in azzurro, il recanatese Andrea Cocchi che sulla pista dello stadio Ridolfi ha concluso la propria gara in 14.43, performance sicuramente meno impressionante dell?eccellente 13.88 con cui il portacolori dell?Aeronautica si era laureato, la scorsa settimana, Campione Italiano Universitario della specialit?.

Nella serata fiorentina, infine, ? tornata a vestire la maglia azzurra, per la seconda volta in appena quattro mesi, la giovane Francesca Ramini (Sport Atletica Fermo), convocata nella selezione Under 23 che ha preso parte, accanto ai ?big?, all?incontro internazionale. La fermana ha gareggiato sia nei 100 m ? 12.32 il suo crono ? che nella staffetta 4x100.



Condividi con
Seguici su: