AL "S. GIULIANO" GRANDE FESTA PER L'ATLETICA MACERATESE




 

L?edizione numero 22 del Meeting ?San Giuliano? di Macerata rester? negli annali dell?atletica leggera regionale e nazionale per tanti motivi. Su tutti, la migliore prestazione italiana, 1:09.63, della neo-primatista italiana dei 400 m, Daniela Reina sui 500 m. Davvero un bel regalo per l?Atletica Avis Macerata, club di provenienza della Reina e societ? organizzatrice dell?evento. Una festa che si aggiunge ad un?altra festa. Il sodalizio avisino ha, infatti, recentemente potuto esultare anche per la notizia dello storico accesso nella finale A argento dei Societari Assoluti in programma a Pergine Valsugana (TN) i prossimi 23 e 24 settembre. Impresa finora mai riuscita a nessun?altra societ? maschile della nostra regione.

 

La manifestazione ? stata, inoltre, sede della prima giornata dei Campionati Regionali Individuali Cadetti.

 

Ma il ?San Giuliano 2006?, ? stato anche l?occasione per vedere all?opera tanti atleti marchigiani e non solo, autori di buone performance. Nella velocit?, da segnalare le prove dello sprinter di casa Marco Scalpelli (Atl. Avis Macerata) e del sangiorgese Giorgio Berdini (Aeronautica) che nei 100 m hanno fermato il cronometro rispettivamente a 10.79 e 10.95. Risultato pi? che incoraggiante per Scalpelli, reduce da un infortunio, e nuovo primato personale per Berdini che ha, cos?, festeggiato nel migliore dei modi il suo ventisettesimo compleanno. A livello femminile, nella stessa specialit?, vittoria con il crono di 12.58 della junior Jennifer Massaccisi (Collection Atl. Sambenedettese), sul gradino pi? alto del podio anche nel lungo, in cui ha dimostrando di potersi esprimere bene, saltando a 5,43 m. Tania Piergallini (Cus Bologna) si ? imposta, invece, nei 200 m con 25.54. Nel giro di pista

 

Nei 3000 m, quindi, i pi? veloci sono stati gli allievi Andrea Gargamelli (Atl. TreValli Ancona ? 9:20.59) e Kamen Mobili (Atl. Avis Macerata ? 9:22.24). Nell?asta ha vinto superando i 3,45 m e confermandosi sui suoi livelli stagionali, l?allieva Giulia Micozzi (Atl. Avis Macerata). Nel lancio del disco, successo delle due promesse dell?Atletica Avis Macerata, Giovanni Faloci (51,62 m) e Marco Carlini (41,52 m). Bene anche l?allievo dell?ASA Ascoli, David Bassetti (42,63 m).

 

Per quello che riguarda le altre gare in programma, nei 400 m vittoria di Manolo Sisti (Pod. Moretti Corva ? 52.62), negli 800 m di Roberta Troiani (ASA Ascoli ? 2:25.02) e nel triplo di Marco Vescovi (Atl. Avis Macerata ? 13,45 m).

 

Accoppiata vincente, infine, per le staffette dell?Atletica Sangiorgese, senza rivali sia con i cadetti Smerilli,Campagna, Broccoletti e Marcozzi (47.29) che con le cadette Isidori, Romagnoli, Sollini e Grandozzi (54.13).



Condividi con
Seguici su: