Ancona: 1200 giovani per il tricolore indoor

02 Febbraio 2016

52 titoli italiani in palio nel weekend di sabato 6 e domenica 7 febbraio


 

1170 atleti-gara di oltre 200 club di tutta Italia, 52 maglie tricolore in palio. Sabato 6 e domenica 7 febbraio al Palaindoor di Ancona saranno due giornate ad alta intensità atletica nel segno dei giovani con la quarantunesima edizione dei Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor. Il capoluogo marchigiano inaugura così una stagione che, da questo week-end fino ai primi di aprile, vedrà disputarsi una grande rassegna (comprese quelle paralimpiche) ogni settimana con l'appuntamento clou degli Assoluti in sala (5-6 marzo). Senza dimenticare gli Europei Master Indoor che Ancona tornerà a ospitare per la seconda volta dal 29 marzo al 3 aprile.
 
L’EVENTO IN CIFRE - 618 uomini e 522 donne sono attesi al via dell'imminente rassegna nazionale. Esclusi gli staffettisti, 503 sono gli under 20 (juniores) e 378 gli under 23 (promesse) iscritti alle prove individuali. La gara più gettonata in assoluto sono i 60 metri con il rettilineo dello sprint che vedrà ai blocchi di partenza 120 atleti; 99 quelli alle prese con i 400 metri e 86 i mezzofondisti sugli 800 metri. Il concorso più frequentato è il salto con l'asta (67 presenze) seguito da lungo (65) e triplo (62). In fatto di provenienza è la Lombardia con 232 iscritti supera il Lazio (105) e il Veneto (101), invece gli atleti di società delle Marche al via saranno 32.
 
DIRETTA STREAMING - Anche quest'anno sarà possibile seguire la manifestazione in diretta streaming su http://fidal.idealweb.tv/. Oltre dieci ore al giorno di trasmissione autoprodotte dalla FIDAL per seguire le sfide e le emozioni di questa partecipatissima rassegna giovanile, di cui anche RaiSport manderà in onda una sintesi nei prossimi giorni.
 
SOCIAL NETWORK - Sostenete i vostri atleti preferiti, condividete foto e pensieri utilizzando gli hashtag #atletica #indoor2016.

 

File allegati:
- Iscritti e risultati
- Programma orario


Condividi con
Seguici su: