Ancona: sfide tricolori per gli allievi delle Marche

10 Febbraio 2017

Nel weekend il Palaindoor ospita la rassegna under 18 al coperto, con grandi cifre di partecipazione. Vandi in gara sui 400 metri.


 

Saranno 24 i titoli nazionali in palio, tra sabato 11 e domenica 12 febbraio al Palaindoor di Ancona, per i Campionati italiani allievi. La rassegna tricolore under 18 in sala attende circa 900 presenze-gara e i giovani marchigiani entrano ai nastri di partenza con 37 atleti. In prima fila Elisabetta Vandi: la 16enne sprinter pesarese dell’Atletica Avis Macerata è capolista stagionale sui 400 metri con il tempo di 55.65, che vale il quarto posto nelle liste alltime di categoria a livello nazionale. Nel 2015 si è laureata campionessa italiana cadette dei 300 metri, invece nello scorso weekend la sorella maggiore Eleonora ha conquistato il titolo degli 800 tra le under 23. Tra le avversarie sui 400 troverà Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese), eclettica primatista ed ex tricolore under 16 nei 1200 siepi.

Sulla pedana dell’alto da seguire Benedetta Trillini (Team Atl. Marche), filottranese che è salita di recente a 1,73 con la seconda misura in Italia dell’anno per un’allieva.

Buone possibilità anche per il triplista Valerio De Angelis (Asa Ascoli Piceno), terzo in questo inizio di stagione con 13,76, e nell’alto maschile per Michele Pasquinelli (Sef Stamura Ancona), che si è migliorato a 1,94. Da tenere d’occhio per le posizioni di vertice quindi, fra gli altri, la lanciatrice Irene Rinaldi (Atl. Fabriano) nel peso, il velocista Mattia Mecozzi (Sport Atl. Fermo) che ha l’ottavo tempo dell’anno in entrambe le competizioni a cui è iscritto (60 e 200) e la marciatrice Giulia Miconi (Atl. Avis Macerata), oltre a Sofia Scorcelletti nei 200 e Maria Giulia Firmani sui 1000 metri, portacolori della Sef Stamura Ancona. Senza dimenticare il sangiorgese Giorgio Olivieri (Team Atl. Marche), campione italiano del martello che sarà in gara nel getto del peso, e sui 1000 metri la mezzofondista Linda Rosini (Cus Camerino), che quest’anno ha stabilito il primato regionale under 20 dei 3000 con 10:41.40.
 
ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI
Atl.

Fabriano: Livia Moretti, Aurora Olivetti (60, 4x200); Noemi Dolciotti, Silvia Moretti (4x200); Irene Rinaldi (peso); Martina Ruggeri (lungo)
Sef Stamura Ancona: Andree Fioretti, Maria Giulia Firmani (1000); Niccolò Giacomini (60); Marica Gigli (60, 200); Michele Pasquinelli (alto); Sofia Scorcelletti (200, 400)
Asa Ascoli Piceno: Federico Agostini, Vincenzo Croce (60hs); Allegra Albertini (triplo); Valerio De Angelis (triplo)
Collection Atl. Sambenedettese: Edoardo Giommarini (asta); Emma Silvestri (400); Lorenzo Corsini, Marco Mancini, Davide Marsicano, Massimo Tanzi (4x200)
Sport Atl. Fermo: Mattia Mecozzi (60, 200)
Team Atl. Marche: Matteo Bernocchi, Francesco Zallocco (60, 4x200); Alberto Concetti, Alessio Costantini (marcia 5000); Ionut Manolache (asta, 4x200); Giorgio Olivieri (peso); Benedetta Trillini (alto); Michele Diletti (4x200)
Cus Camerino: Linda Rosini (1000)
Atl. Avis Macerata: Anastasia Giulioni, Giulia Miconi (marcia 3000); Elisabetta Vandi (400); Micol Zazzarini (60hs)
Atl. Ama Civitanova: Andrea Recchi (200)
 
DIRETTA STREAMING - Anche quest'anno sarà possibile seguire la manifestazione in diretta streaming su http://fidal.idealweb.tv/. Oltre otto ore al giorno di trasmissione autoprodotte dalla FIDAL per seguire le sfide e le emozioni di questa affollatissima rassegna giovanile.
 
PROSSIME DATE CAMPIONATI ITALIANI 2017 AD ANCONA
11-12 febbraio: Campionati italiani allievi indoor
18-19 febbraio: Campionati italiani assoluti indoor
24-26 febbraio: Campionati italiani master indoor e invernali di lanci

File allegati:
- Risultati
- Programma orario
- La sezione dedicata su fidal.it


Condividi con
Seguici su: