Ancona, week-end tricolore con i master




 

Grandi numeri di partecipazione anche quest’anno per i Campionati italiani indoor master. Sono infatti 1317 gli iscritti alla ventinovesima edizione della rassegna “over 35” che va in scena nel fine settimana al Banca Marche Palas di Ancona, sede dell’evento per la settima volta consecutiva, mentre è la decima in totale nel capoluogo dorico. Da venerdì 9 fino a domenica 11 marzo, ben 2704 atleti-gara si contenderanno 249 maglie tricolori individuali, senza contare quelle in palio con le staffette. Le presenze annunciate sono 1016 al maschile e 301 tra le donne, in rappresentanza di 305 società. Un dato in linea rispetto a dodici mesi fa, quando 1338 atleti presero parte a una manifestazione da record anche nei risultati, visto che furono stabilite 42 migliori prestazioni italiane e 2 mondiali. La stagione corrente, pur condizionata dall’annullamento di alcune riunioni nella prima metà di febbraio a causa del maltempo, ha già fatto segnare 16 nuovi limiti nazionali: almeno cinque dei nuovi primatisti sono attesi nel palaindoor marchigiano. Tra questi Lamberto Boranga (Olimpia Amatori Rimini), celebre ex portiere di serie A, che al suo ingresso nella categoria MM70 si è impadronito dei record sui 60 metri (8”58) e nel lungo (4.94); l’altoatesino Hubert Indra (Südtirol Team Club), autore di 9”48 sui 60 ostacoli e di 1.64 nell’alto tra gli MM55; i pesisti Antonio Maino (Atl. Virtus Castenedolo), 13.87 con l’attrezzo da 5 kg degli MM60, e Giuseppe Franco (Gs Tortellini Voltan Martellago), che ha lanciato a 13.98 la sfera da 4 kg nella categoria MM70. Al femminile, ancora progressi per l’ottocentista MF45 Barbara Martinelli (Us San Vittore Olona 1906), capace di 2’20”51 nel mese di gennaio. Non mancheranno tanti altri nomi di primo piano del movimento, come i campioni iridati in carica Flavia Borgonovo (Atl. Rovellasca), lungo-triplo MF35, e Giuseppe Romeo (Daini Carate Brianza), sugli 800 MM45, invece i decani della kermesse sono il marchigiano Giuseppe Ottaviani (Gs Atl. Effebi Fossombrone), classe 1916, che l’anno scorso è stato protagonista di tre record mondiali M95 all’aperto (lungo, triplo, disco), e la regina dei lanci Gabre Gabric (Atl. Sandro Calvesi), nata nel 1914. Il via delle competizioni alle ore 11.00 di venerdì mattina, in una giornata inaugurale che prevede lo svolgimento del pentathlon, delle serie dei 3000 metri e di alcune categorie nel getto del peso. Le gare saranno valide anche per l’assegnazione del secondo Campionato italiano di società indoor master, vinto nel 2011 da Olimpia Amatori Rimini (uomini) e Romatletica (donne). La classifica viene stilata sommando dodici punteggi, ottenuti in undici prove individuali diverse e una staffetta. Ogni atleta potrà concorrere alla classifica di società fino ad un massimo di tre punteggi individuali, più la staffetta. La rassegna tricolore sarà inoltre, per alcuni degli atleti presenti, l’ultimo test agonistico in vista dell’appuntamento internazionale che stavolta arriverà più tardi del solito, poiché i Mondiali master indoor si svolgeranno a Jyväskylä (Finlandia) dal 3 all’8 aprile.

COMUNICAZIONE IMPORTANTE - Il programma orario della terza ed ultima giornata, domenica 11 marzo, dei Campionati italiani indoor master ha subito una variazione. Per consultare il nuovo orario cliccate sul seguente LINK.

ALLA SCOPERTA DEL CONERO - Quest’anno ai Campionati italiani indoor master di Ancona ci sarà anche la possibilità di scoprire le eccellenze del territorio marchigiano. Grazie ad una convenzione tra il Comitato Regionale FIDAL Marche e l’Associazione Turistica Riviera del Conero (www.rivieradelconero.info) si potrà prendere parte a tre interessanti escursioni nell’area del Parco Regionale del Conero, di Ancona, e dei territori di Osimo e Castelfidardo, al prezzo speciale di 10 euro. Si tratta di tre percorsi alla scoperta di alcune perle delle Marche, di un territorio ricco di natura, storia, cultura e specialità enogastronomiche. Le tre escursioni si terranno venerdì 9 marzo e sabato 10 marzo, in orari pensati per essere il più possibile accessibili per chi prende parte alle gare. Per partecipare ci si può rivolgere all’Associazione Turistica Riviera del Conero ai numeri 071 9332270 oppure 071 9331879, e nel corso dei Campionati allo stand dell’Associazione che sarà allestito all’interno del Banca Marche Palas. Essendo i posti limitati si consiglia di prenotare con anticipo.

GLI ATLETI DELLE MARCHE - In gara per le Marche 135 atleti, a difendere i colori di 31 società. Nella passata stagione il bottino fu di 68 medaglie totali, di cui 20 d’oro con due successi tra gli altri di Giuseppe Ottaviani (Gs Atl. Effebi Fossombrone), Silvano Pierucci (Sef Macerata), Raffaello Piermattei (Atl. Fabriano) e Mauro Angelini (Atl. Alma Juventus Fano), mentre Giulia Perugini (Sef Macerata) vinse con la miglior prestazione italiana nel salto in alto MF75. Di seguito l’elenco completo degli iscritti.

Atletica Osimo: Mario Fiori (marcia 3km MM65); Lina Frontini (alto, peso MF50); Paolo Pompei (peso MM55); Andrea Renzi (marcia 3km MM55)
Atl. Fabriano
: Sandro Ballelli (800, 1500, 3000 MM65); Luca Bosi (60, 200 MM35); Romualdo Burattini (3000 MM60); Stefano Caporali (peso MM45); Giovanni Feliciani (200, pentathlon MM55); Luca Fiorani (60, 200 MM45); Enrico Ghidetti (60, 200 MM50); Sandro Petrucci (triplo MM55); Raffaello Piermattei (lungo, triplo MM75); Massimiliano Poeta (60, 200, 400 MM40); Giorgio Tiberi (1500 MM35)
Atletica Falconara
: Maurizio Baccanti (marcia 3km MM50); Oddino Pascucci (60hs, asta, pentathlon MM65)
Sef Stamura Ancona
: Andrea Frezzotti (800, 1500 MM40); Annalisa Gambelli (60, 200 MF45); Learco Lucarini (1500 MM45); Maurizio Marini (60, 200 MM50); Luca Martelli (1500 MM40); Andrea Masini (3000 MM45); Alberto Nasini (3000 MM50); Emanuele Pasquini (3000 MM40); Paola Santinelli (marcia 3km MF50); Loredana Santoni (800, 1500, 3000 MF40)
Sport Dlf Ancona
: Fabio Ferri (400, peso MM60)
Atl. Castelfidardo Criminesi
: Massimo Bugianesi (alto MM45)
Atl. Amatori Osimo
: Franco Catena (marcia 3km MM60); Emanuele Sabbatini (peso MM40); Sergio Strappato (3000 MM50)
Pol. Candia Baraccola Aspio
: Lamberto Melappioni (marcia 3km MM65)
Atl. Senigallia
: Raimondo D’Amato (3000 MM60); Luca D’Andrea (3000 MM40); Pino Di Leo (3000 MM55); Antonio Di Nardo (60 MM70); Daniele Fiscaletti (3000 MM45); Enzo Mariani (3000 MM50); Giuliano Mengarelli (3000 MM50); Leonardo Pazzani (marcia 3km MM70); Osvaldo Perini (3000 MM65)
Gs Giannino Pieralisi
: Rossano Grilli (lungo MM60)
Asa Ascoli Piceno
: Lucio Acciaccaferri (60, 200 MM65); Pierluigi Acciaccaferri (60, 200, 400 MM40); Marino Rubini (60, 200 MM75)
Mezzofondo Club Ascoli
: Stefano Albertini (800 MM45); Bruno Bernabei (3000 MM50); Francesca D’Angelo (1500 MF35)
Atl. Avis San Benedetto del Tronto
: Rita Mascitti (800, 1500, 3000 MF40); Rolando Pierantozzi (1500, 3000 MM40)
Atl. Torrione San Benedetto
: Francesco Bruni (lungo, triplo, pentathlon MM70); Giuseppe Coretti (400, peso MM55); Giuseppe Danieli (peso MM55); Arcangelo Forcucci (peso MM60); Carlo Sebastiani (peso MM50); Mario Speranza (3000 MM55)
Tecno Adriatletica Marche
: Marco De Angelis (alto MM40)
Atl. Sangiorgese Tecnolift
: Andrea Dania (alto MM50); Carlo Paci (asta MM50)
Atl. Elpidiense Avis Aido
: Gianni Gallucci (800 MM45); Silvia Mandolesi (800 MF45); Barbara Paccapelo (800 MF40)
Atl. Porto Sant’Elpidio
: Giuseppe Liberati (1500 MM70)
Podistica Valtenna
: Mario Ferracuti (60, 200, 400 MM85); Marco Mascaro (3000 MM40); Fabrizio Merli (1500, 3000 MM50)
Podistica Casette d’Ete
: Giuseppe Iencinella (800, 1500 MM70); Giuliano Paciarotti (800, 1500 MM60)
Atl. Monturanese
: Renzo Andrenacci (800 MM50); Vincenzo Paternesi Meloni (800 MM55)
Cus Camerino
: Renato Dolciotti (800 MM40)
Atl. Avis Macerata
: Sergio Domizi (marcia 3km MM55); Massimiliano Zaccaria (60 MM40)
Atl. Recanati
: Ivano Formiconi (3000 MM60); Paolo Marconi (200, alto MM55); Marco Mercante (60hs MM50); Gabriele Stoppini (800, 1500 MM65)
Sef Macerata
: Gabriella Belardinelli (peso MF55); Francesco Bettucci (asta, peso MM65); Brunella Brandoni (1500, 3000 MF65); Livio Bugiardini (60, 200 MM60); Alberto Cambio (400, 800 MM40); Vincenzo Cappella (peso MM70); Italo Cartechini (peso MM70); Iolanda Centioni (alto, lungo, peso MF60); Rosanna Colamarino (800 MF40); Sandra Copponi (200, 400 MF55); Bruno Dezi (peso MM70); Domenico Fratini (200, 400 MM75); Federica Gentilucci (60 MF40); Rosanna Grufi (peso MF60); Maria Pia Luchetti (peso MF65); Giuseppina Malerba (lungo, triplo MF40); Giulio Mallardi (60, 60hs MM65); Roberto Masi (60, 200 MM55); Graziella Mercuri (200, 400 MF45); Patrizia Nardi (alto, lungo MF60); Giampaolo Persichini (1500, 3000 MM50); Giulia Lucia Perugini (alto MF75); Giammario Pignataro (peso MM80); Roberto Pucciarelli (200, 400 MM40); Maurizio Riccitelli (lungo, triplo MM45); Roberto Ripari (200, 400 MM40); Ivan Ruzzetta (1500 MM40); Emanuela Stacchietti (60 MF50); Paola Tentella (60 MF60); Alessandro Tifi (400, 800 MM45); Francesco Trubbiani (alto, lungo MM65); Paolo Zamponi (60, 200 MM35)
Atl. Amatori Sangiustese
: Sauro Aliberti (peso MM50); Anna Di Chiara (200, 400, 3000 MF65)
Pol. Acli Macerata
: Carlo Carletti (marcia 3km MM45)
Atl. Potenza Picena
: Luigi Gramaccini (800, 1500 MM35); Antonio Gravante (3000 MM35)
Atl. Trodica
: Loris Bellesi (60 MM35); Massimo Ferrini (triplo MM35); Giuseppe Giretti (60 MM55); Mario Vesprini (60 MM45)
Cus Urbino
: Giuseppe Parenti (800, 1500 MM70)
Gs Atl. Effebi Fossombrone
: Graziano Bacchiocchi (60 MM70); Giuliano Costantini (lungo, triplo MM60); Paolo Costantini (alto, peso MM60); Adama Dioume (400 MM40); Giuseppe Ottaviani (60, lungo, triplo MM95)
Gp Lucrezia
: Rubens Cecchini (marcia 3km MM50); Francesco Schembri (3000 MM45); Bruno Toccacieli (3000 MM55)
Atletica Alma Juventus Fano
: Daniele Ambrosini (60, lungo, pentathlon MM50); Mauro Angelini (60hs, alto, pentathlon MM65); Renzo Capecchi (60, 60hs, lungo MM55); Doriana Gasperini (400, 800 MF50); Stefano Nicolini (800 MM55); Serena Paci (peso MF55); Paolo Serafini (peso MM60)

TUTTI GLI ISCRITTI

Tutte le informazioni utili sui Campionati italiani indoor master (Ancona, 9-11 marzo 2012), compreso il programma orario delle gare, sono disponibili sul sito www.fidal.it all'indirizzo seguente:
http://www.fidal.it/calendario/CAMPIONATI-ITALIANI-INDOOR-MASTERS/COD3651

 

PROSSIME DATE STAGIONE INDOOR - ANCONA 2012
9-10-11 marzo: Campionati Italiani master
17-18 marzo: Campionati italiani paralimpici


Nell'immagine in alto, la partenza dei 60 metri MF45 nella passata edizione; in basso, Giulia Perugini della Sef Macerata nel salto in alto MF75 (FotoGP.it)





Condividi con
Seguici su: