Atletica Avis Macerata in festa

01 Aprile 2014

Il tradizionale appuntamento ad Abbadia di Fiastra, con le premiazioni per i migliori atleti della società biancorossa

 

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo comunicato dell’Atletica Avis Macerata. Il Comitato regionale FIDAL Marche è lieto di dare spazio a tutte le società che invieranno materiale utile per presentare la propria attività.

E’ stato un evento la 38ª Festa dell’Atleta che ha avuto luogo sabato 22 marzo 2014 all’Abbadia di Fiastra presso il Centro Congressi della Fondazione Giustiniani Bandini, gremito in ogni ordine di posti, con tanti ragazzi, genitori, appassionati e soci dell’Atletica Avis Macerata. Dopo il saluto di Arnaldo Porro che ha ringraziato le autorità, gli atleti, le famiglie presenti, i tecnici e i collaboratori tutti, il presidente ha voluto poi fare un sintetico bilancio della stagione agonistica trascorsa e una breve illustrazione delle iniziative in programma nel 2014. La Festa è entrata poi nel vivo con i riconoscimenti per i risultati più significativi del 2013: i tanti che hanno migliorato i record sociali nelle varie categorie, le squadre allievi e allieve finaliste a Imola l’8-9 giugno e la premiazione di tutti i protagonisti del settore giovanile. Sono poi saliti sul palco il campione italiano assoluto di lancio del disco Giovanni Faloci, secondo classificato alle Universiadi di Kazan (Russia) e la campionessa italiana allieve indoor degli 800 metri Eleonora Vandi, azzurra nell’incontro internazionale Italia-Francia-Germania svoltosi ad Ancona. Una sfilata che ha voluto ricordare i tanti che si sono messi in luce con la maglia biancorossa dell’Avis.

Nel corso del pomeriggio molti sono stati i momenti significativi della cerimonia: dalla presentazione del nuovo annuario, rinnovato nella sua veste tipografica, realizzato da Massimo Mozzoni da ormai ben 22 anni, alla proiezione del filmato sull’attività dell’anno 2013 preparato da Paola Antinori, Stefano Gattari e Paola Spina. Ancora una volta la regia della Festa, particolarmente coinvolgente, è stata di Antonella Gentili e Maurizio Iesari che hanno preparato, per ogni premiato, bellissime slide accompagnate da significativi testi per ricordare momenti di intensa attività e sottolineare importanti risultati sia invididuali che di squadra. Ha portato il saluto dell’Avis comunale di Macerata la presidente Elisabetta Marcolini. Hanno espresso parole di apprezzamento gli assessori allo sport del Comune di Macerata Alferio Canesin e della Provincia di Macerata Giovanni Torresi. L’Avis regionale era presente con Angelo Sciapichetti. Ha rappresentato la FIDAL  il Presidente del Comitato Regionale Giuseppe Scorzoso accompagnato dal vicepresidente regionale Simone Rocchetti e dal delegato provinciale Sandro Antognini. E proprio Scorzoso ha premiato Giovanni Faloci, medaglia d’argento nella rassegna mondiale universitaria.


Il settore giovanile dell'Atletica Avis Macerata


Allievi e allieve


La platea ad Abbadia di Fiastra



Condividi con
Seguici su: