Atletica Recanati in testa nel CdS di marcia

21 Maggio 2014

Il club marchigiano al comando del Campionato italiano dopo la seconda prova

 

L’Atletica Recanati continua a guidare nella classifica del Campionato italiano di società assoluto di marcia. Anche dopo la seconda prova, svolta a Misterbianco (Catania) con la gara dei 10.000 metri su pista, il team leopardiano si trova davanti a tutte le altre squadre che partecipano a questa manifestazione nazionale, confermando il primo posto già ottenuto nella competizione di apertura. Il migliore dei recanatesi, nella tappa siciliana, è Alessandro Maltoni che si piazza sesto assoluto con il record personale di 43’55”24, dopo aver guadagnato il bronzo promesse nella rassegna tricolore della 20 chilometri su strada disputata alla fine di marzo. Con questo crono ottiene il minimo di partecipazione per i Campionati del Mediterraneo under 23 in programma a Aubagne (Francia, 14-15 giugno), uno standard colto in precedenza anche da un altro biancoverde: Michele Antonelli, grazie al 43’38”17 centrato su pista ai Societari assoluti di Macerata con il primato regionale di categoria. Nella gara di Misterbianco per Antonelli c’è invece l’ottavo posto in 44’51”19, e Federico Boldrini chiude quattordicesimo con 47’45”73 al rientro da un infortunio per completare il successo dei marciatori allenati dal tecnico Diego Cacchiarelli. Arriva poi quindicesimo Afrim Memolla (49’02”17), già autore di un prezioso risultato nella tappa inaugurale di Locorotondo (Bari). La terza e ultima prova dei Societari assoluti di marcia sarà il 19 ottobre nella 20 km su strada a Grottammare (Ascoli Piceno) con il tradizionale appuntamento di fine stagione, al quale l’Atletica Recanati si presenterà in prima fila per conquistare lo scudetto tricolore.


La squadra di marcia dell'Atletica Recanati con Michele Antonelli, il tecnico Diego Cacchiarelli, Alessandro Maltoni, Federico Boldrini, Afrim Memolla

File allegati:
- Risultati seconda prova


Condividi con
Seguici su: