Barontini vincente negli 800 di Bellinzona

01 Luglio 2020

In Svizzera il 21enne anconetano, campione tricolore degli 800 metri, con 1:48.83 migliora il crono di esordio nella stagione all’aperto

 

Vittoria per Simone Barontini sugli 800 metri al meeting di Bellinzona, in Svizzera. Il marchigiano delle Fiamme Azzurre chiude nel tempo di 1:48.83 e in volata sul rettilineo finale riesce ad aggiudicarsi il duello in chiave italiana con Gabriele Aquaro (Team A Lombardia), che si piazza alle sue spalle in 1:49.34 dopo aver condotto per buona parte della sfida, mentre era stato di 53.5 il passaggio intermedio del pacer designato. Entrambi erano arrivati nello stesso ordine anche all’ultima edizione degli Assoluti indoor, nello scorso febbraio. Per il 21enne anconetano c’è un netto progresso rispetto all’esordio stagionale di domenica, quando nella sua città ha aperto con 1:50.32, invece il brianzolo si conferma molto vicino al crono del debutto, 1:49.28 venerdì a Milano. Stavolta la gara si è disputata in gruppo, anziché interamente in corsia.

“Finalmente una competizione vera: trasferta, avversario (e amico) di alto livello, sensazione di ansia pre-gara che al debutto non avevo tanto provato”, commenta Barontini. “Sono contento per aver vinto e per aver migliorato il mio stagionale di domenica scorsa. La condizione non è delle migliori, ma sono in crescita e ho quasi due mesi per lavorare bene in vista degli Assoluti di Padova a fine agosto”.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate