Bergen, l'azzurro delle Marche




 

Ben quattro marchigiani hanno vestito la maglia azzurra a Bergen (Norvegia), per la seconda edizione dei Campionati Europei a squadre, dove la squadra italiana ha chiuso settima. Nel martello, la fermana Clarissa Claretti non va oltre la nona posizione, con un miglior lancio misurato a 66.19. Decimo il giavellottista Gianluca Tamberi: 71.29 per il ventenne di Offagna, mentre la matricola Enrica Cipolloni (Tecno Adriatletica Marche), 19enne di San Benedetto del Tronto, salta 5.76 (+1.6) nel lungo, fermandosi all’undicesimo posto. La camerte Daniela Reina copre la terza frazione della 4x400, lanciata da Chiara Bazzoni e Marta Milani, con la chiusura affidata a Libania Grenot per un settimo tempo complessivo, 3’31”16.

RISULTATI


Nell'immagine in alto, la martellista Clarissa Claretti in gara a Bergen; in basso, Enrica Cipolloni, Gianluca Tamberi e la 4x400 femminile dell'Italia con, sulla destra, Daniela Reina (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: