Brandi ancora bronzo, Antonelli si migliora

07 Marzo 2018

Nella rassegna tricolore della 20 chilometri di marcia, a Roma, un altro terzo posto under 23 per il fabrianese dell’Avis Macerata. Il cinquantista azzurro è quinto assoluto con il personale.


 

Si fanno valere gli atleti delle Marche nei Campionati italiani di marcia sui 20 chilometri. A Roma, nello scenario delle Terme di Caracalla, record personale sulla distanza e terzo posto nella categoria under 23 per Giacomo Brandi. Il 19enne fabrianese, da questa stagione portacolori dell’Atletica Avis Macerata, con 1h26’39” ritocca il suo limite di 1h27’02” stabilito due anni fa e per la terza volta in questo primo scorcio del 2018 conquista una medaglia di bronzo tricolore. Al primo anno di categoria, si conferma già tra i migliori d’Italia in questa fascia di età. Nel mese di febbraio era infatti salito sul terzo gradino del podio ad Ancona nei 5000 di marcia, sia nella manifestazione dedicata agli under 23 che agli Assoluti indoor. Per l’allievo di Carlo Mattioli c’è la settima posizione complessiva, preceduto da un altro marchigiano. Al quinto posto si piazza Michele Antonelli, che realizza il primato personale con 1h23’19” per migliorarsi di oltre mezzo minuto rispetto al precedente crono di 1h23’55”.

Un bel progresso per il 23enne maceratese dell’Aeronautica, proveniente dall’Atletica Recanati e allenato da Diego Cacchiarelli, che è soprattutto una specialista della 50 chilometri: infatti ha partecipato sulla distanza più lunga ai Mondiali di Londra della scorsa estate e si sta preparando ai Mondiali a squadre in programma a Taicang, in Cina, all’inizio di maggio.

Impegnati sui 10 chilometri gli under 18 con l’ottavo posto femminile di Camilla Gatti (Atl. Fabriano) che scende a 55’36” e l’undicesimo di Anastasia Giulioni (Atl. Avis Macerata) in 56’53”, poi Sofia Baffetti (Atl. Fabriano) venticinquesima in 1h07’29”. Tra gli allievi Lorenzo Tasselli (Atl. Avis Macerata) 26° in 57’03” e Alessandro Tanoni (Atl. Recanati) 28° in 57’31”, entrambi al record personale. Sulla 20 km femminile, tra le under 23 sesta la maceratese Elisabetta Bray (Cus Torino) in 1h56’35”, mentre la prova under 20 vede ottava Giulia Miconi (Atl. Avis Macerata, 2h01’06”) e undicesima la compagna di club Sara Marincioni (2h04’43”).

Nella prima prova del Trofeo nazionale cadetti, quinto posto di Mattia Grilli (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) sui 6 chilometri in 29’55”. Al femminile, nella gara under 16 di 4 chilometri, dodicesima Francesca Cinella (Atl. Civitanova) in 21’58”, quindicesima Elisabetta Lamura (Sef Stamura Ancona, 22’01”) e 46esima Michelle Nardoni (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti, 25’47”).

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate