Buenos Aires: Silvestri quinta a cinque cerchi

16 Ottobre 2018

La 17enne sambenedettese, vicecampionessa europea under 18 dei 400 ostacoli, corre in 1’00”62 nel secondo turno delle Olimpiadi Giovanili


 

Un altro risultato di prestigio a livello internazionale per Emma Silvestri. Alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires la 17enne marchigiana è quinta nei 400 ostacoli, dopo aver conquistato la medaglia d’argento in questa stagione agli Europei under 18. Nel secondo turno della rassegna a cinque cerchi, la portacolori della Collection Atletica Sambenedettese chiude in 1’00”62 migliorando il crono ottenuto tre giorni prima, quando con 1’00”88 aveva realizzato la quarta prestazione. L’allieva di Anna Mancini e Patrizia Bruni scivola indietro di un posto nella classifica combinata, data dalla somma dei due tempi, anche con un imprevisto: all’ultimo ostacolo la brasiliana Jessica Moreira cade e finisce nella corsia dell’azzurra. La giovane di San Benedetto del Tronto prova comunque a recuperare nel tratto conclusivo e riesce a sorpassare la tedesca Gisèle Wender, campionessa europea, con la sesta posizione nella serie decisiva e il settimo crono totale della seconda manche. Davanti è imprendibile la colombiana Valeria Cabezas, medaglia d’oro con 58”39, mentre l’algerina Loubna Benhadja risale dal sesto al secondo posto correndo in 59”70 e il bronzo va alla spagnola Carla Garcia (59”92) con una somma di 2’00”76 contro il 2’01”50 dell’azzurra, primatista regionale assoluta grazie al 59”04 della rassegna continentale. A conti fatti, il podio rimane distante 74 centesimi.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su: