COPPA MARCHE | FINALE COL RECORD!




 

Anteprima tutta giovane al Palaindoor di Ancona che domenica mattina ha ospitato la finale regionale della Coppa Marche 2008. La manifestazione ha visto in pista ragazzi/e e cadetti/e dei club finalisti della nostra regione, ovvero Atl. Avis Macerata, ASA Ascoli, Atl. Marche Ancona, Sport Atl. Fermo, Atl. Sangiorgese, Atl. Osimo, Sport DLF Ancona e Cus Urbino. Si è trattato dell'atto conclusivo di una  serie di gare che hanno avuto al centro proprio gli atleti delle categorie promozionali e da cui è scaturita una classifica con le prime sei società di ciascuna categoria. Oltre 300 giovani e determinatissimi atleti dai 12 ai 15 anni hanno così animato la prima di una lunga fila di mattinate al palas di via della Montagnola che anche quest'anno, a partire da gennaio, si trasformerà nel teatro di tutti i principali eventi della stagione agonistica dell'atletica nazionale, fino al momento clou, dal 25 al 29 marzo, con i 5000 dei Campionati Europei Master Indoor.

 

Il colpaccio, però, alla Coppa Marche l’hanno fatto i quattro cadetti dell’Atletica Osimo, Emmanuel Agyeman, Enrico Squadroni,  Tommaso Giuliodori e Leonardo Malatini che in un batter d’occhio lungo 1:39.39 hanno riscritto la migliore prestazione regionale under 16 della staffetta 4x200, abbattendo il record di 1:40.37, datato 17 gennaio 1996 e appartenente al quartetto dello Sport Atl. Fermo (Spurio-D’Angelo-Macchini-Marè). Risultato che insieme ad altre sei vittorie individuali ha permesso al club osimano di aggiudicarsi il primo posto nella classifica a squadre. A livello femminile, invece, sul gradino più alto del podio sono salite, grazie a tre vittorie e diversi piazzamenti, le cadette dell’Atletica Avis Macerata che hanno potuto festeggiare anche il nuovo primato regionale dei 60 piani firmato dalla loro sprinter Paola Spina, al traguardo in 7.94, cinque centesimi in meno del 7.99 corso lo scorso 1° marzo da Martina Buscarini (Atl. Marche Ancona). En plein dell’ASA Ascoli Piceno, quindi, nelle categorie Ragazzi e Ragazze dove il club piceno ha conquistato entrambi i trofei.

 

"E’ stata una bella mattinata di atletica – commenta il presidente della FIDAL Marche, Luigi Serresi – Prima degli Europei Master nel nostro impianto sarà un continuo via vai di atleti, impegnati tra i tanti meeting del week-end, le rassegne tricolori di Prove Multiple, Giovanili e Master, e i raduni nazionali di settore, con molte giornate dedicate anche all'attività scolastica e ai Giochi Sportivi Studenteschi. Senza dimenticare i corsi di attività motoria per adulti già partiti in autunno, grazie a cui tanti anconetani stanno scoprendo il bello di allenarsi  e di correre nella "palestra" più grande della città."

 

COPPA MARCHE | RISULTATI

RAGAZZI: 60: Luca Cicconi (ASA AP – 7.88) – 60hs: Leonardo Quarticelli (Atl. Marche AN – 9.68) – 1000: Lorenzo Lucarini (Atl. Marche AN – 3:13.06) - peso: Simone Orazi (ASA AP – 11,88) – alto: Marco Montani (Atl. Avis MC – 1,49) – lungo: Loris Careddu (Atl. Osimo – 4,39) – marcia 2km: Giacomo Borraccini (ASA AP – 12:03.21) – 4x200: Ranzuglia-Salvucci-Angelici-Montani (Atl. Avis MC – 1:51.35)

RAGAZZE: 60: Ilaria Bollettini (ASA AP – 9.03) – 60hs: Valentina Attorri (Atl. Sangiorgese – 10.01) - 1000: Arianna Carbonari (Atl. Marche AN – 3:19.88) – 1000: Alessia Beccacece (Atl. Marche AN – 3:11.24) – peso: Ilaria Del Moro (Atl. Sangiorgese – 9,65) – alto: Mariasole Monaldi (Sport Atl. Fermo – 1,34) – lungo: Ilaria Romagnoli (Sport Atl. Fermo – 4,72) – marcia 2km: Valeria Micioni (Atl. Marche AN – 12:52.98) – 4x200: Astorri-Marinozzi-Spinelli-Romagnoli (Sport Atl. Fermo – 2:01.12)

CADETTI: 60: Emmanuel Agyeman (Atl. Osimo – 7.63) – 60hs: Leonardo Malatini (Atl. Osimo – 9.00) – 200: Gianlorenzo D’Amico (Sport Atl. Fermo – 25.23) – 1000: Mattia Casali (Atl. Osimo – 2:47.10) – peso: Andrei Constanti Padina (Atl. Avis MC – 12,10) – alto: Giovanni Berbellini (Sport Atl. Fermo – 1,73) – asta: Lorenzo Barontini (Atl. Osimo – 2,50) – lungo: Luca Binci (Atl. Osimo – 5,38) – triplo: Marco Severini (Atl. Osimo – 11,19) – marcia 3km: Matteo Rogante (Atl. Sangiorgese – 16:21.91) – 4x200: Agyeman-Squadroni-Giuliodori-Malatini (Atl. Osimo – 1:39.39 Record Regionale U16)  

CADETTE: 60: Paola Spina (Atl. Avis MC – 7.94) – 60hs: M. Lina Antinori (Atl. Avis MC – 9.57) - 200: Giulia Lattanzi (Sport Atl. Fermo – 27.08) – 1000: Alessia Beccacece (Atl. Marche AN – 3:11.24) – peso: Daniela Fortuna (Sport Atl. Fermo – 7,46) – alto: Gioia Iacopini (Atl. Sangiorgese – 1,55) – lungo: Camilla Musciano (Atl. Marche AN – 4,28) – triplo: Linda Gaetani (Sport DLF AN – 9,90) – marcia 3km: Veronica Botticelli (Atl. Sangiorgese – 18:04.46) – 4x200: Spina-Palazzini-Grassi-Antinori (Atl. Avis MC – 1:53.43)  

 

COPPA MARCHE | CLASSIFICHE FINALI

RAGAZZI: 1. ASA Ascoli Piceno 2. Atl. Avis Macerata 3. Atl. Marche Ancona 4. Atl. Osimo 5. Atl. Sangiorgese 6. Sport Atl. Fermo

RAGAZZE: 1. ASA Ascoli Piceno 2. Atl. Marche Ancona 3. Sport Atl. Fermo 4. Atl. Avis Macerata 5. Atl. Sangiorgese 6. Atl. Osimo

CADETTI: 1. Atl. Osimo 2. Atl. Avis Macerata 3. Sport DLF Ancona 4. Atl. Marche Ancona 5. Sport Atl. Fermo 6. Atl. Sangiorgese

CADETTE:  1. Atl. Avis Macerata 2. Atl. Marche Ancona 3. Sport Atl. Fermo 4. Atl. Sangiorgese 5. Sport DLF Ancona

STAFFETTA CADETTI OSIMO RECORD 4x200

(Nella foto di Paolo Squadroni, i cadetti della staffetta 4x200 dell'Atletica Osimo)

PAOLA SPINA

(Nella foto di Maurizio Iesari, la cadetta Paola Spina)



Condividi con
Seguici su: