Cadetti: asta in evidenza a Fermo

19 Marzo 2016

Il sambenedettese Giommarini ritocca il primato personale, per salire fino a 3.50


 

Cresce ancora il giovane astista Edoardo Giommarini. Nell’impianto indoor di Fermo, il portacolori della Collection Atletica Sambenedettese valica infatti la quota di 3.50 con buon margine, incrementando di dieci centimetri il record personale all’interno di una manifestazione dedicata ai salti per la categoria under 16 e organizzata dalla Sport Atletica Fermo. Nello scorso weekend, durante il Trofeo “Ai confini delle Marche”, il 14enne allenato da Giuseppe Giorgini aveva superato 3.40. Diversamente da quanto segnalato in un primo momento, non si tratta del nuovo record marchigiano cadetti che rimane quindi all’ascolano Marco Esposti con il 3.80 risalente al 2008. Nelle altre gare di giornata, Isabel Ruggieri (Collection Atl. Sambenedettese) si aggiudica il triplo cadette con 9.63 e al maschile Alessio Fratalocchi (Sport Atl. Fermo) atterra a 11.41, mentre nell’asta femminile Nicole Morelli (Sport Atl. Fermo) salta 2.40.

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: