Cross Helvia Recina: i campioni regionali

27 Febbraio 2019

Assegnati a Macerata i titoli marchigiani individuali di corsa campestre, sui prati del parco di Rotacupa, nell’edizione numero 24 della manifestazione


 

Arrivano i verdetti per la stagione della corsa campestre, con il 24° Cross Helvia Recina che ha assegnato i titoli marchigiani individuali in una bella giornata di sole a Macerata, nel parco di Rotacupa. Una manifestazione organizzata dall’Atletica Avis Macerata, per celebrare i cinquant’anni di gare sui prati che circondano l’acquedotto cittadino, valida anche per i campionati di società. Tra gli uomini, nella sfida assoluta di 10 km, vittoria di Alberto Mosca (Atl. Potenza Picena) davanti a Marco Campetti (Atl. Recanati) e Andrea Falasca Zamponi (Atl. Potenza Picena), mentre il migliore degli under 23 è Gianmarco Cecchini (Atl. Fabriano) per lasciarsi alle spalle Ndiaga Dieng (Atl. Avis Macerata) e Leonardo Uberti (Sef Stamura Ancona). Al femminile, sulla distanza degli 8 chilometri, la pesarese Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) precede Denise Tappatà e Gloria Arena, entrambe della Sef Stamura Ancona, con il successo nella categoria promesse di Samira Amadel (Atl. Avis Macerata) nei confronti di Federica Masini (Sef Stamura Ancona) e Sara Meloni (Cus Urbino).

Nel cross juniores uomini di 8 km festeggia la vittoria Mamadou Barkinden Diallo (Atl. Avis Macerata) per superare Marco Casavecchia (Sport Atl. Fermo) e Francesco Itto (Sef Stamura Ancona). La gara under 20 femminile sui 6 km vede la conferma di Ilaria Piottoli (Atl.

Avis Macerata) seguita da Linda Rosini (Cus Camerino) e Rachele Stazi (Atl. Fabriano). Tra gli allievi, davanti a tutti sui 5 km Andrea Mingarelli (Atl. Fabriano), con Tommaso Ajello (Sef Stamura Ancona) e Simone Pulcini (Asa Ascoli Piceno) a completare il podio. Nel cross allieve di 4 km Agnese Rabinelli (Sef Stamura Ancona) si aggiudica il successo, per avere la meglio su Veronica Faggioli (Atl. Ama Civitanova) e Federica Conigli (Sport Atl. Fermo).

In palio anche i titoli per i più giovani, nelle categorie cadetti e ragazzi. Sui 3 km degli under 16 prevale Filippo Sanna (Sef Stamura Ancona), con il secondo posto per Samuele Libero Marino e il terzo di Leonardo Storani, ambedue dell’Atletica Avis Macerata. La campionessa nei 2 km cadette è Serena Frolli (Atl. Osimo), ma salgono sul podio anche Eva Luna Falcioni (Sef Stamura Ancona) e Marica Melatini (Atl. Ama Civitanova). Tra gli under 14, sulla distanza di 1,5 chilometri, Andrea Tazza (Mezzofondo Club Ascoli) riesce a battere due portacolori dell’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti, ovvero Pietro Crosta e Filippo Tarantini, e invece Martina Trisolino (Cus Urbino) si impone nella gara delle ragazze davanti a Matilde Giuliani (Atl. Avis Fano-Pesaro) e Rosa Lou Maroncelli (Cus Urbino). Nella classifica del Trofeo Banca Macerata, successo all’Atletica Avis Macerata nei confronti di Sef Stamura Ancona e Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti.

File allegati:
- Risultati

Il gruppo di testa nella gara maschile assoluta (foto di Maurizio Iesari)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate