Cross: i campioni regionali assoluti

25 Febbraio 2015

Assegnati i titoli marchigiani individuali, con vittorie per Santoro e Sabbatini

 

Anche quest’anno il percorso intorno al campo Italico Conti di Ancona è stato lo scenario per il Campionato marchigiano individuale di corsa campestre, valido anche come seconda prova dei Societari. Una gara resa impegnativa dai saliscendi e da un tronco d’albero posizionato come ostacolo, per l’organizzazione della Sef Stamura Ancona. Si laurea campione regionale assoluto Dario Santoro (Atl. Potenza Picena) che dopo 10 chilometri precede Andrea Falasca Zamponi (Atl. Recanati) e Massimiliano Casuscelli (Atl. Civitanova), mentre la prova femminile di 8 km vede l’affermazione della promessa pesarese Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) nei confronti di Elena Schintu (Cus Urbino) e Alessandra Carlini (Asa Ascoli Piceno), con il secondo posto di Elisa Copponi (Atl. Brescia 1950). Il miglior under 23 al traguardo è invece Abrham Esitfanos (Atl.

Avis Macerata).
Fra gli juniores sugli 8 chilometri titolo per Giacomo Di Gaetano (Sef Stamura Ancona) che si lascia alle spalle Matteo D’Alessandro e Marco Casuscelli, entrambi dell’Atletica Civitanova, mentre Federica Masini (Sef Stamura Ancona) si aggiudica la prova juniores femminile (6 km) su Benedetta Cecchini (Atl. Fabriano) e Federica Mariotti (Sport Atl. Fermo). Vittoria nel cross allievi di Simone Barontini (Sef Stamura Ancona), una settimana dopo aver conquistato il titolo italiano indoor sui 1000 metri, seguito da Riccardo Rocchi e Nicola Tobaldi dell’Atletica Avis Macerata. Tra le under 18 prevale Azzurra Ilari (Atl. Amatori Osimo) davanti a Valentina Honorati (Sef Stamura Ancona) e Samira Amadel (Atl. Avis Macerata).


Il podio del cross allievi


Premiazione del cross allieve
(foto di Maurizio Iesari)

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: