Domenica in pista: ad Ancona il secondo test

26 Giugno 2020

Tamberi ancora nell’alto, Barontini debutta sugli 800 metri nel nuovo appuntamento del 28 giugno al campo Italico Conti

 

Ripartenza, atto secondo. Dopo l’evento di giovedì al campo Italico Conti di Ancona, si replica domenica con un nuovo test di rientro all’attività agonistica. Stesso impianto e stessi protagonisti, almeno per i due atleti più attesi. Nel salto in alto dalle ore 19 ancora in pedana Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle) a tre giorni dalla sfida virtuale che ha visto il successo del team azzurro contro il Resto del mondo. Per il recordman italiano c’è l’obiettivo di aggiungere centimetri al recente 2.21 e quindi ritrovare le sensazioni di sabato scorso a Formia, dove aveva aperto con 2.25. Torna in azione anche l’altro big anconetano Simone Barontini (Fiamme Azzurre): stavolta il tricolore assoluto degli 800 debutta nella sua specialità, in chiusura di riunione alle 19.50 e da correre interamente in corsia, dopo un primo rodaggio sui 400 in 49”48. Sempre negli 800 metri, ma al femminile, esordio della trentina Irene Baldessari (Esercito), azzurra nel 2019 ai Giochi Europei, e della junior bresciana Sophia Favalli (Freezone), finalista alla rassegna continentale under 20.

Si comincia alle ore 18 con i 200 metri: tra gli uomini il pesarese Lorenzo Angelini (Atl. Avis Macerata) sarà opposto ad Alessandro Moscardi (Sef Stamura Ancona) e Fabio Angelo Yebarth (Sport Atl. Fermo), entrambi classe 2000, mentre al femminile si ripropone come favorita la junior Benedetta Boriani (Stamura). Negli 800 si sfidano la promessa Maria Giulia Firmani (Stamura) e Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata), con Nicola Calcabrini (Grottini Team Recanati) a guidare il campo dei partenti tra gli uomini. Capitolo salti: nel lungo sfida tra lo junior Matteo Colletta (Stamura) e il triplista Valerio De Angelis (Asa Ascoli Piceno), nell’alto da seguire anche gli stamurini Michele Pasquinelli e Francesca Botnari. Organizza la Sef Stamura Ancona in collaborazione con il Comitato regionale FIDAL Marche, a porte chiuse per il pubblico.

File allegati:
- Iscritti e risultati
- La pagina della manifestazione

Gianmarco Tamberi (foto di Stefano Carloni)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate