Premiazioni del Coni a Bologna e Forlì

06 Dicembre 2017

Bologna e Forlì hanno premiato le stelle al merito sportivo.


 

In 2 distinte cerimonie i CONI provinciali di Bologna e Forlì hanno premiato alcune società, dirigenti e atleti delle rispettive province che si sono distinti in questi anni.

Per la provincia di Forlì-Cesena sabato 2 dicembre, nella sala comunale di Forlì, si è svolta la premiazione annuale del Coni Provinciale. Per l'atletica è stata premiata, con la stella d'argento al merito sportivo, l'Endas Cesenatico, nella persona del Presidente Mauro Polini e del tecnico Marcello Turci.

Fra le atlete sono state premiate le cesenati Martina Facciani e Margherita Magnani.

Lunedì 4 dicembre è stata la volta di Bologna, con riconoscimenti del CONI provinciale ad alcuni dirigenti che con la loro attività hanno contribuito alla crescita e allo sviluppo delle federazioni e delle società sportive.

E' stata anche l'occasione per riconoscere un merito particolare attraverso il diploma “Una vita per lo sport” per alcune persone che senza emergere o far parte degli organismi delle società sportive, hanno dedicato la loro vita ai più giovani o al mantenimento delle strutture sportive.  

Alla presenza del Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, del Presidente del CONI Regionale Umberto Suprani, dell'Assessore allo Sport del Comune di Bologna Matteo Lepore, del delegato del CONI Point di Bologna, del Consigliere Regionale Fidal Delegato di Bologna Massimiliano Nerozzi, è stato premiato per l'atletica con la stella di bronzo Luca Verrascina, Fiduciario Nazionale del Gruppo Giudici Gara

Fra i premiati di "Una vita per lo sport” Franca Chiericati, per tanti anni giudice di gara, oltre che dirigente di società di atletica di Bologna e Crevalcore.

Fra le società è stata insignita della stella d'argento la Polisportiva Pontevecchio. Foto della premiazione

Giorgio Rizzoli

 

 


La premiazione della Endas Cesenatico al Coni Forlì-Cesena


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate