Regionali Indoor a Parma: bis per Isofa

10 Febbraio 2019

Seconda giornata dei Campionati Regionali Indoor a Parma: Isofa Sherry vince anche la gara di lungo dopo il successo di ieri nel triplo.


 

Sono 5 i titoli assegnati nella seconda giornata dei Campionati Regionali Indoor Assoluti che si sono disputati a Parma.

I titoli di oggi sono stati vinti da Federico Rivi e Nicole Romani nell'alto, Pietro Canossini nell'asta, Daniele Ragazzi e Sherry Isofa nel lungo.

Nell'alto maschile successo nella gara di oggi per il sammarinese Eugenio Rossi (Atl, Biotekna Marcon) con 2,12; il campione regionale della Emilia Romagna è Federico Rivi (Corradini Rubiera) com 2,03, che precede in classifica Alessandro Bellelli (Self Montanari Gruzza), che la scorsa settimana ad Ancona aveva vinto la medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Promesse con la misura di 2,05, ma che oggi si è fermato a 1,95.

Nell'asta vittoria nella gara e titolo regionale per Pietro Canossini (Atl. Reggio) con 4,60, che migliora il p.b. di 20 cm; al 2° posto nella gara lo junior Giantommaso Bentivoglio (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 4,50; al 3° posto lo junior Paolo Pavel Solieri (Fratellanza 1874 Modena) con 4,00, 2° come campionato regionale; segue Luca Galeotti (Cus Parma) con 3,80.

E' sufficiente la misura di 6,86 realizzata al primo salto per aggiudicarsi il titolo regionale per Daniele Ragazzi (Virtus Emilsider Bologna). Al 2° posto Andrea Mazzanti (Atl. Imola Sacmi Imola) con 6,58; al 3° posto in regione è Giovanni Mastrippolito (Virtus Emilsider Bologna) con 6,36.

Nell'alto femminile 1,71 per Erica Marchetti (Bracco Atletica); stessa misura e titolo regionale vinto per la junior Nicole Romani (Fratellanza 1874 Modena); al 3° posto con 1,66 si piazza Melissa Michelotti (Sport Atl. Fermo) e stessa misura, ma 2° posto in regione, per Debora Beltramini (Endas Cesenatico).

Nel lungo femminile Sherry Isofa (Cus Bologna), già vincitrice ieri del triplo, al 2° turno saltando 5,48 prende il comando della gara su Ilaria Mazzetti (Francesco Francia), che aveva ottenuto 5,46 nel 1° salto. Non mutano le posizioni fino alla fine della gara, con il 3° posto che va ad Alice Manuzzi (Francesco Francia) con 5,41.

Risultati completi delle 2 giornate

Giorgio Rizzoli

 

 

 

 



Condividi con
Seguici su: