Scotti e Fontana: giovani velocisti carabinieri in evidenza

05 Luglio 2020

Seconda giornata del Meeting ATL-etica a Vittorio Veneto e altri risultati fuori regione.

 
In una riunione regionale svoltasi oggi a Milano, c'è stato il debutto in una gara ufficiale con la maglia dei Carabinieri per la campionessa europea juniores Vittoria Fontana. Classe 2000 e quindi quest'anno al 1° anno nella categoria promesse, l'atleta lombarda ha vinto la serie più veloce dei 100 metri con un forte vento contrario (-2,4) in 11.64. Il suo p.b. è 11.40 e risale proprio alla vittoria ai Campionati Europei Under 20 a Borsa lo scorso anno. Il tempo di 11.64 la porta già fra le prime 10 di sempre nella graduatoria regionale assoluta dei 100 metri. Risultati

Nella seconda giornata del meeting nazionale ATL-etica a Vittorio Veneto, bella prestazione nei 200 metri di Edoardo Scotti (Carabinieri) che porta il personale a 21.28, con un progresso di 28/100 rispetto am 21.56, che risaliva al 2018.
Nelle altre gare di Vittorio Veneto presenti diverse atlete della Fratellanza 1874 Modena: 2° posto per Eleonora Iori nei 200 metri con 25.24 (-0,8). Nei 400 metri la junior Alessandra Morandi con 57.02 sfiora il personale. Nei 150 metri Alessia Conciliano vince la serie meno veloce in 19.10 (+1,0). Nell'alto 3° posto con 1,71 per Nicole Romani. In gara nel giavellotto anche la primatista regionale assoluta della Emilia Romagna Paola Padovan (Carabinieri) che si piazza al 3° posto con 49,66.
Fra gli uomini 2° posto nei 400 metri allievi per Thomas Arquà (Centro Atl. Copparo) con 50.45, che si migliora di oltre 1 secondo. 
Risultati completi delle 2 giornate

Riunione regionale anche a Tivoli con il carabiniere Giuseppe Leonardi 3° nei 400 metri in 47.40. Risultati

Giorgio Rizzoli

Condividi con
Seguici su: