Europei juniores, Angelini quinto con la staffetta




 

Si chiudono gli Europei juniores di Tallinn (Estonia), con un altro quinto posto per il velocista pesarese Lorenzo Angelini. Dopo il bel risultato nella finale di ieri sui 200 metri, stavolta il piazzamento arriva con la staffetta 4x100 azzurra. L’ultima frazione viene affidata proprio al marchigiano dell’Atletica Avis Macerata, sia nella batteria del mattino che nella gara decisiva, a cui gli azzurri approdano con il terzo tempo del turno: 40”54, nonostante alcune imperfezioni nei cambi. Poco fluido il passaggio del testimone anche in finale, per il quartetto lanciato dal veronese Giovanni Galbieri e proseguito con i lombardi Sebastiano Spotti e Giacomo Tortu, poi Angelini cerca di recuperare, ma il distacco è incolmabile. Il cronometro segna 41”15, mentre l’oro va alla Francia (39”35), davanti a Gran Bretagna (39”48) e Polonia (40”42): il bronzo poteva essere alla portata della staffetta italiana under 20.

RISULTATI


PERGINE
– Buoni risultati dal meeting internazionale di sabato sera a Pergine Valsugana, in Trentino. Sui 400 metri si migliora Chiara Natali, due volte vicecampionessa italiana under 23 in questa stagione. La ventenne della Sport Atletica Fermo corre in 54”14, per un terzo posto in gara e un progresso di 33 centesimi rispetto al suo recente personale di 54”49, realizzato due settimane fa ai Societari assoluti di Fabriano. Sempre a Pergine, si piazza seconda Daniela Reina sugli 800 metri in 2’05”24, nella gara vinta dall’etiope Feyne Gemeda in 2’04”42.
RISULTATI

EYOF – Nuovo appuntamento internazionale per gli allievi, impegnati da domani nel Festival olimpico della gioventù europea, detto anche EYOF, dall’acronimo inglese di European Youth Olympic Festival. Cinque giornate di gare a Trebisonda, in Turchia, e un atleta marchigiano convocato: Lorenzo Del Gatto nel getto del peso. Il lanciatore della Tecno Adriatletica Marche ha partecipato appena un paio di settimane fa ai Mondiali under 18 e tornerà quindi ad indossare la maglia azzurra mercoledì 27 luglio, con la qualificazione alle 16.00 ora italiana, mentre la finale è prevista il giorno successivo, giovedì 28 luglio, a partire dalle ore 15.05.


Nell'immagine, Lorenzo Angelini in azione nella staffetta di Tallinn (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL); a fondo pagina, il servizio video a cura di Mario Giannini




Condividi con
Seguici su: