Stecchi secondo a Silandro: 5,51 nell'asta

17 Agosto 2019

Nel meeting altoatesino in piazza l’azzurro salta 5,51 alla prima prova, stessa misura del vincitore statunitense Cole Walsh, poi entrambi sbagliano tre volte a 5,61


 

Secondo posto di Claudio Stecchi nel meeting di salto con l’asta in piazza a Silandro (Bolzano). L’azzurro supera 5,51 alla prima prova, dopo aver aperto con un errore a 5,31 valicando poi la quota al secondo tentativo, per chiudere quindi con tre nulli a 5,61. Era soltanto la seconda uscita agonistica della stagione all’aperto per il 27enne fiorentino delle Fiamme Gialle, che domenica scorsa si era piazzato quinto con un incoraggiante 5,66 agli Europei a squadre di Bydgoszcz. Quest’anno ha sfiorato il podio nella rassegna continentale indoor, quarto nella finale di Glasgow, durante l’inverno che l’ha visto salire fino a 5,80 realizzando lo standard di iscrizione per i Mondiali di Doha.

Nell’edizione numero 18 del classico evento nella località altoatesina, svolto come ogni anno di fronte a una bella cornice di pubblico, si rivela fatale la misura di 5,61 per tutti gli atleti. Il successo va così allo statunitense Cole Walsh con un percorso netto a 5,31 e 5,51 prima di sbagliare tre volte alla quota seguente. In terza posizione, sempre a 5,51 ma alla terza prova, il greco Konstadinos Filippidis.

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: