Cafagna e Miatto nel Cross di Gorizia

28 Febbraio 2021


 

Di Franco De Mori

Il 13 marzo si tengono a Campi Bisenzio, vicino a Firenze, i Campionati Italiani Individuali e per Regioni di Cross dove ognuna delle 21 Rappresentative Regionali schiererà 5 Cadetti e 5 Cadette. Ai fini della formazione della nostra squadra sono state messe in piedi due Manifestazioni : Gorizia 28 febbraio e Palmanova 7 marzo.

Con l'ottima organizzazione dell'Atletica Gorizia, il cui Presidente Maurizio Pecorari è stato da poco eletto Vicepresidente Regionale della FIDAL, è andata in scena la prima delle due prove indicative, con un percorso di 2 km. per le femmine e 3 km. per i maschi, realizzato all'interno del Fabretto. I Cadetti non hanno potuto gareggiare quest'inverno nelle indoor e nel cross causa le limitazioni imposte dalla pandemia e questa pertanto era per loro la prima Manifestazione dall'ottobre scorso. Si è dovuto inoltre spezzare il lotto dei concorrenti in due serie maschili e due femminili per evitare eccessivi assembramenti ed è stato un problema sistemare gli atleti in ciascuna serie in mancanza di accrediti recenti.

Ma alla fine tutto è filato liscio e, tra i 108 partenti, i migliori hanno avuto comunque modo di emergere.

In campo maschile Ghassan Sabar di Noale tesserato per la Silca Utralite Vittorio Veneto ed il nostro Thomas Cafagna della Sportiamo Trieste sono finiti in serie diverse ed alla fine nella classifica finale si è imposto il veneto per 7": sarebbe stato interessante vederli lottare assieme. Naturalmente gli Atleti del Veneto erano fuori gara per cui è Cafagna ad essere salito sul gradino più alto del podio (si fa per dire in quanto in tempi di covid le premiazioni si effettuano senza podio e gli atleti ritirano i premi con una sorta di self service). Al secondo posto il polivalente Marco Vallar dell' Atletica Dolomiti Friulane e terzo Francesco Cariola della Libertas Grions e Remanzacco.

Anche nella gara femminile c'erano le venete e la nostra vecchia conoscenza Alessia Miniutti della Coin Venezia, abituale frequentatrice dei nostri meeting, si è confermata molto competitiva. Prima delle targate FVG è Camilla Miatto della Libertas Porcia, seguita dalla palmarina Linda Minigutti e dall'altra purliliese Elena Copat.

Appuntamento a Palmanova per la seconda prova e stavolta sapremo come comporre le serie, se necessario.

Guarda Tutti i Risutati da Gorizia: 1^Prova Selezione Campinati Italiani Cadetti/e Cross


Ghassan Sabar e Alessia Miniutti(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate