CdS Regionale Master

20 Giugno 2019


 

 

Di Franco De Mori

Sacile ha ospitato la Fase Regionale dei Campionati di Società Master e grazie alla collaborazione della locale Livenza Sacile le cose sono andate per il meglio dopo lo spostamento forzato da Trieste causa la chiusura del "Grezar" per i Campionati Europei Under 21 di Calcio.

Negli Uomini vittoria dell' Atletica Master Trieste di Alberto Mazzi (11.810 punti) che si conferma Società emergente del settore ed in cui militano grandi campioni del passato. Seconda la Società di casa della Livenza Sacile (10.297) e terzi i Campioni uscenti della Trieste Atletica (9.385).

A livello femminile è la Livenza Sacile di Luca Speranza ad imporsi sulla Trieste Atletica 6.272 a 5.242.

Alla Finale Nazionale in programma ad Ariano Irpino (Av) il 28 e 29 settembre accedono le prime 24 Società Maschili e le prime 24 Femminili di tutta Italia. A giorni saranno diramate le classifiche.

Il punteggio individuale più alto è di Serena Caravelli, SF40 dell'Atletica Brugnera, sorella della grande ostacolista azzurra Marzia, che ha vinto i 200 in 25"71 contro vento (- 1.3) totalizzando 969 punti. Molto bene anche Alessandra Lena SF45 della Trieste Atletica con 2'25"97 sugli 800 ed Erika Bagatin SF45 della Maratonina Udinese con 5'02"60 sui 1500 (915 punti) e 11'08"97 sui 3000. Da citare Stefania Rustici SF45 della Trieste Atletica con 30,85 di Martello.

I migliori degli Uomini sono risultati Ivano Nicoletti (SM40) con una doppietta 100 e 200 in 11"74 e 23"31 (907 punti), Roberto Roberti (SM60) con 26"43 sui 200 e 58"88 sui 400 (916 punti) e l'ostacolista Rok Kociancic (SM45) con 27"00 sui 200 Hs (913 punti) : tutti dell'Atletica Master Trieste. Bene i mezzofondisti Francesco Nadalutti SM40 (2'03"98 sugli 800) e Igor Patatti SM35 (4'09"31 sui 1500), Giorgio Badin SM45 con 1,63 di Alto, Loris Bragagnolo SM45 con 5,33 di Lungo e Paolo Fadelli SM60 con 36,71 di Martello.

I punteggi ovviamente vengono attribuiti in base alla classe di età. La concorrente "meno giovane" è stata ancora una volta l'inossidabile Nives Fozzer, classe 1930 mentre il "nonno" degli uomini è Alfredo Pavanello del 1938.

 

Guarda Tutti i Risultati da Sacile: Campionato Regionale Master su Pista



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate