GSS ALLIEVI: CORRIDONI-CAMPANA E LICEO ONESTI TRIONFANO ALLA FINALE REGIONALE




 
L’anno scolastico è praticamente agli sgoccioli e, mentre in classe c’è chi deve fare ancora i conti con gli ultimi compiti e le ultime interrogazioni in vista degli scrutini, la finale regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi, stamattina a Fermo, ha già assegnato le pagelle ai suoi Allievi.  

Partecipazione numerosissima per una mattinata intensa di gare, in cui a distinguersi sono stati molti “volti noti” del panorama atletico under 17 marchigiano. Come i due ostacolisti Leonardo Ottaviani (LS Galilei MC) e Daniela Spadoni (ISA Urbino) che sulle barriere alte hanno sbaragliato il resto della concorrenza rispettivamente in 15.0 e 14.9,  Imprendibili pure i due velocisti Valerio Marcozzi (ITI Montani Fermo) e Valentina Procaccini (Ist. Alberghiero Cingoli), primi nei 100 m, grazie ai crono di 11.6 e 12.5.  Senza rivali Yessica Perez (I.P. Panzini Senigallia) e Francesco Pellicani (LC Leopardi Recanati), volati al traguardo in 42.2 e 36.9. I “soliti” Massimiliano Strappato (Corridoni-Campana Osimo) e Alessia Pistilli (LC Camerino) hanno, invece, dominato nei 1000 m, vincendo in 2:44.5 e 3:12.7. 

Nel salto in alto si conferma in vetta Gianmarco Tamberi (Corridoni-Campana Osimo) che ha di nuovo superato l’asticella a 1,76 m, mentre in campo femminile la vittoria è andata ad Elisa Mataloni (LS Galilei MC) con 1,50 m. Gli autori del salto più lungo si chiamano, invece, Sara Romagnoli (LC Caro Fermo) e lo specialista del triplo Andrea Giuliodoro (Corridoni Campana Osimo), atterrati a 5,25 e 6,24 m.  

Nei lanci, irraggiungibile il promettente discobolo Eduardo Albertazzi (LC Stabili AP), capace di far volare il suo attrezzo a 44,22 m. 31,10 m, invece, la misura vincente della lanciatrice M. Chiara Catena (Laurana Urbino). Di peso, quindi, le prove di Matteo Quattrini (ITG Bramante MC) e Elisa Tassott (LS Onesti Fermo) che si sono imposti grazie a lanci da 11,75 e 9,87 m.  

Marcia in solitaria per Gabriele Vitale (IC Raffaello Urbino – 23:51.9) e per Alessia Filiaggi (IS P.to S.Elpidio – 19:33.5).  

Velocissima la staffetta maschile del Liceo Galilei di Ancona (Tamberi-Antonini-Ausili-Fiorini), davanti a tutti in 46.2, così come quella formata dalle allieve del Liceo Scientifico Onesti di Fermo (Capponi-Torquati-Sollini-Grandoni), al traguardo in 52.3. 

Questi, infine, i risultati delle speciali gare riservate alla categoria disabili: salto in lungo da fermo M: 1. Francesco Mercuri (ITA Garibaldi MC) 1,67 m; 2. Carlo Baggio (ITA Garibaldi MC) 1,25 m - peso: 1. Mamadù Diallò (ITC Gentili MC) 7,95 m - disco: Mamadù Diallò (ITC Gentili MC) 13,55 m; Luca Forti (ITCGT Carducci-Galilei Fermo) 20,59 m – marcia: Michele Palanca (IPCT Civitanova M.) 2:46.3 – salto in lungo da fermo F: 1. Francesca Battistelli (ITAS Ricci MC) 1,56 m; 2. Elisabetta Boccanera (IPCT Civitanova M.) 0,96 m – 4x100 mista: 1. ITA Garibaldi MC (Baggio-Mercuri-Brini-Zaduali) 1:15.8; 2. IPCT Civitanova (Boccanera-Rinaldi-Greco-Troilo) 1:21.2.    

Di seguito, la classifica finale delle scuole:

ALLIEVI: 1. Corridoni-Campana Osimo 2. Liceo Galilei Ancona 3. Laurana Urbino

ALLIEVE: 1. LS Onesti Fermo 2. LC Caro Fermo 3. IS P.to S. Elpidio 

Le squadre delle scuole prime classificate in campo maschile e femminile, insieme ai vincitori individualisti, accedono di diritto alla finale nazionale dei Giochi Sportivi Studenteschi che si disputerà a Perugia dal 23 al 29 settembre 2007. La finale nazionale riservata alla categoria cadetti, invece, si terrà a Padova dal 2 all’8 luglio.

Condividi con
Seguici su: