Giovani delle Marche per il tricolore

05 Febbraio 2015

42 atleti in gara per le società della regione nei Campionati italiani juniores e promesse del weekend ad Ancona

 

Tutto pronto al Banca Marche Palas di Ancona per i Campionati italiani juniores e promesse indoor. Sabato 7 e domenica 8 febbraio si sfidano i migliori talenti delle categorie under 20 e under 23, per contendersi ben 52 titoli nazionali. Grandi numeri di partecipazione, con più di mille atleti-gara iscritti provenienti ogni angolo della penisola, in rappresentanza di oltre 200 società, a garantire il tutto esaurito nelle strutture ricettive della zona. E per la ventunesima volta su 40 edizioni, la città dorica ospita la rassegna che più di ogni altra la vede come sede preferenziale. Diversi i nomi di punta annunciati fra gli juniores, come le due medagliate dei Mondiali under 18 di due anni fa: Erika Furlani e Noemi Stella, rispettivamente argento nell’alto e bronzo nella marcia.

Non mancheranno i giovani delle Marche, desiderosi di rinnovare la tradizione che li vuole in prima fila, con 42 atleti attesi al via. Il pesista Lorenzo Del Gatto (Tam), montegiorgese che si allena al campo di Porto San Giorgio, si presenta con il miglior accredito fra le promesse. Nei 60 ostacoli juniores sarà ai blocchi di partenza il campione italiano allievi all’aperto Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata). Altri marchigiani puntano alle posizioni di vertice: Alessandro Maltoni (Atl. Castelfidardo Criminesi) e Michele Antonelli (Atl. Recanati) nella marcia under 23, la mezzofondista pesarese Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) sui 1500 promesse, gli juniores Samuele Grasselli (Sef Stamura Ancona) nei 1500 metri e Andrea Pacitto (Collection Atl. Sambenedettese) sui 60 ostacoli, oltre al lanciatore Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata) nel peso under 23. Da seguire poi la junior sangiorgese Annalisa Torquati (Tam) nella velocità, l’osimano Manuel Nemo (Tam) nell’alto promesse, Elena Bruni (Collection Atl.

Sambenedettese) sui 400 under 23, nei concorsi Sofia Piergallini (asta juniores), Barbara Donzelli (asta promesse) e Carlo Catini (peso juniores), tutti e tre della Sport Atletica Fermo.

ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI
Sef Stamura Ancona: Samuele Grasselli (800, 1500 juniores)
Atl. Castelfidardo Criminesi: Alessandro Maltoni (marcia 5000 promesse)
Asa Ascoli Piceno: Luca Rongoni (asta juniores)
Mezzofondo Club Ascoli: Zakaria Rouimi (1500 promesse)
Collection Atl. Sambenedettese: Elena Bruni (400 promesse); Andrea Pacitto (60hs juniores)
Sport Atl. Fermo: Carlo Catini (peso juniores); Barbara Donzelli (asta promesse); Costanza Muratori (200, 4x200 juniores); Sofia Piergallini (asta juniores); Lara Becci, Margherita Burattini, Eva Marangoni (4x200 juniores)
Team Atletica Marche: Lorenzo Del Gatto (peso promesse); Leonardo Malatini (60hs, 4x200 promesse); Agnese Marucci (800 juniores); Manuel Nemo (60hs, alto, 4x200 promesse); Simon Nguimeya (triplo promesse); Gianluca Re (peso juniores); Caterina Santoni (alto juniores); Annalisa Torquati (60, 200 juniores); Andrea Beccacece, Francesco Cappanera (4x200 promesse)
Atl. Avis Macerata: Alessandro Cavalieri (peso promesse); Nicola Cesca (60hs, 4x200 juniores); Marco Montani (60hs promesse); Francesca Pietroni (alto juniores); Ilaria Sabbatini (1500 promesse); Maria Lina Antinori, Roberta Del Gatto, Marta Palazzini, Paola Spina (4x200 promesse); Francesco Gianfelici, Francesco Ranzuglia, Massimiliano Sileoni (4x200 juniores)
Atl. Recanati: Michele Antonelli (marcia 5000 promesse); Genny Caporalini (lungo juniores)
Atl. Civitanova: Lorenzo Berdini (800 juniores)
Cus Urbino: Cosimo Carbone, Alessandro Cipelletti, Carlo Forgiarini, Mauro Grammatico (4x200 promesse)

STAGIONE INDOOR 2015 AD ANCONA: RIEPILOGO DATE PRINCIPALI
6 febbraio: Serata evento “10 anni Palaindoor”
7-8 febbraio: Campionati italiani indoor juniores e promesse
14-15 febbraio: Campionati italiani allievi indoor
27-28 febbraio, 1° marzo: Campionati italiani master indoor e di lanci invernali master all’aperto
8 marzo: Trofeo “Ai confini delle Marche” per rappresentative regionali cadetti
21-22 marzo: Campionati italiani paralimpici

File allegati:
- Iscritti e risultati


Condividi con
Seguici su: