Grand Prix Marche di marcia e corsa, ecco i vincitori 2012

14 Settembre 2012


 

Si è chiuso il Grand Prix Marche 2012 di marcia e corsa, dedicato alle categorie promozionali (esordienti, ragazzi, cadetti). Il progetto, nato su iniziativa del Comitato regionale Fidal Marche per incentivare la pratica delle gare di marcia e mezzofondo, ha quindi proclamato i suoi verdetti anche per questa stagione: a conquistare la classifica combinata, valida per la Coppa Del Moro Services, è stata l’Atletica Sangiorgese Tecnolift che si è imposta davanti alla Sef Stamura Ancona, seguita nell’ordine da Atletica Avis Macerata, Atletica Amatori Osimo e Atletica Osimo. Nelle graduatorie di specialità, si confermano ai vertici le due squadre leader della passata edizione: per la marcia il trofeo premia ancora l’Atletica Sangiorgese Tecnolift, su Atletica Avis Macerata e Sef Stamura Ancona, con gli abruzzesi della Theate Walk e i pugliesi dell’Atletica Don Milani rispettivamente in quarta e quinta posizione. Il successo finale per la corsa va invece di nuovo alla Sef Stamura Ancona, che precede Atletica Amatori Osimo, Atletica Sangiorgese Tecnolift, Atletica Osimo e Gp Avis Spinetoli Pagliare.

Il Grand Prix ha riguardato l’intera stagione, con l’apertura indoor di Ancona (22 febbraio e 3 marzo), e le successive tappe di Macerata (1° aprile), Monte Giberto (22 aprile), Matelica (corsa il 19 maggio), Porto San Giorgio (marcia il 2 giugno), e le finali del 9 settembre a Osimo (corsa) e Macerata (marcia). In ogni prova sono stati assegnati punteggi parziali in ciascuna delle categorie coinvolte, per generare poi una classifica di squadra. Al termine, la somma delle graduatorie rapportate delle singole prove ha dato origine al ranking finale.

CLASSIFICHE


Nell'immagine, un momento della gara di marcia nella tappa di Porto San Giorgio (foto di Massimo Matteucci)




Condividi con
Seguici su: