ISERNIA | I CADETTI DELLE MARCHE STRAVINCONO IL MUSACCHIO




 

Le Marche fanno furore con i cadetti al XXXII Memorial Musacchio di Isernia, aggiudicandosi per l’ennesima volta l’ambito trofeo di questo importante incontro interregionale per rappresentative under 15. I giovani portacolori delle Marche sono svettati in cima alla classifica finale superando i pari età di Puglia, Calabria, Campania, Molise, Umbria, Basilicata e Abruzzo.

 

Ben sette e tutte al femminile le vittorie marchigiane con il quartetto composto da Martina Piergallini, Martina Buscarini, Eleonora Tardelli e Paola Spina che nella staffetta 4x100 ha fatto volare il traguardo al testimone in 49.28, tempo con cui stabiliscono il nuovo primato regionale di categoria, scalzando il 49.2 corso nel 1995 a Riccione dalle quattro cadette  “d’eccezione” Gruning, Damiani, Reina e Bonifazi dell’Atletica Avis Macerata. Per la Buscarini (Atl. Marche Ancona) anche il primo posto nella prova individuale, i 300 m vinti in 42.4, così come per le mezzofondiste Miriam Luzi (ASA) nei 1000 (3:03.79) e Alessia Beccacece (Atl. Marche AN) nei 2000 (7:15.24). Vincono e convincono pure le saltatrici Eleonora Tardelli (ASA), a 5,20 m nel lungo, e Sofia Verducci (Sport Atl. Fermo) rimbalzata a 11,75 m nel triplo, mentre nei lanci, con la misura di 35,73 m, non ha avuto rivali la giavellottista Elena D’Ottavio (Collection Atl. SBT). Menzione speciale per l’ostacolista Jenny Mascia (Cus Urbino) che, nonostante un inciampo e una caduta, non si è persa d’animo ripartendo e giungendo addirittura seconda nei 300 hs (51.50), stesso piazzamento delle compagne Maria Lina Antinori (Atl. Avis MC) sulle barriere alte (12.58), Martina Piergallini (Atl. Marche Ancona) negli 80 piani (10.41), Elvira Del Bianco (Cus Urbino) nel disco (23,79) e Laura Ferroni (Sport DLF AN) nell’alto (1,43).

 

A livello maschile sul podio sono, invece, finiti il marciatore Alessandro Maltoni (Atl. Castelfidardo 1990 RC), secondo nella 4 km con tanto di personal best portato a 19:47.8, il lanciatore Alessandro Borghese (Collection Atl. SBT) argento nel martello (45,76), stesso risultato di Enrico Squadroni (Atl. Osimo), a quota 1,70 m nell’alto. Bronzo, quindi, per Massimo Leone Perrone (Sport DLF AN) negli 80 (9.94), Leonardo Malatini (Atl. Osimo) nei 100hs (15.04), il pesista Andrea Gabbanella (Collection Atl. SBT - 13,27), il discobolo Alessio Pagliacci (ASA – 30,41), il giavellottista Joel Enrico Giorgi (ASA Ascoli – 47,37) e la staffetta 4x100 (Perrone-Colmenarez-Vallesi-Squadroni - 47.38).

 

Dopo il trionfo di Isernia, la rappresentativa Cadetti e Cadette delle Marche punta adesso con slancio al gran finale di stagione con i Campionati Italiani di categoria, in programma allo Stadio dei Marmi di Roma dal 10 al 12 ottobre.

 

RISULTATI RAPPRESENTATIVA MARCHE

CADETTI: 80: Massimo Leone Perrone (Sport DLF AN – 3/9.94) – 100hs: Leonardo Malatini (Atl. Osimo – 3/15.04) – 300hs: Ludovico Quarticelli (Atl. Marche AN – 4/43.11) - 300: Pierpaolo Berdini (Atl. Avis MC – 4/39.62) – 1000: Lorenzo Marcaccio (Atl. Sangiorgese – 4/2:49.6) – 2000: Jacopo Silenzi (Atl. Maxicar Civitanova – 5/6:16.90) - alto: Enrico Squadroni (Atl. Osimo – 2/1,70) – lungo: Saverio Santancini (Atl. Tolentino – 4/5,87) – triplo: Michele Stacchiotti (Atl. Castelfidardo 1990 RC – 4/11,88) - peso: Andrea Gabbanella (Collection Atl. SBT – 3/13,27) - giavellotto: Joel Enrico Giorgi (ASA Ascoli – 3/47,37) – disco: Alessio Pagliacci (ASA Ascoli - 3/30,41) – 4x100: Perrone-Colmenarez-Vallesi-Squadroni (3/47.38) – martello: Alessandro Borghese (Collection Atl. SBT – 2/45,76) – marcia 4km: Alessandro Maltoni (Atl. Castelfidardo 1990 RC – 2/19:47.8)

CADETTE: 80: Martina Piergallini (Atl. Marche AN – 2/10.41) – 80hs: Maria Lina Antinori (Atl. Avis MC – 2/12.58) – 300hs: Jenny Mascia (Cus Urbino – 2/51.50) - 300: Martina Buscarini (Atl. Marche AN – 1/42.4) – 1000: Miriam Luzi (ASA – 1/3:09.79) – 2000: Alessia Beccacece (Atl. Marche AN – 1/7:15.24)  - alto: Laura Ferroni (Sport DLF AN – 2/1,43) – lungo: Eleonora Tardelli (ASA – 1/5,20) – triplo: Sofia Verducci (Sport Atl. Fermo – 1/11,75) – peso: Ange Leticia Konate (Sacen Corridonia - 4/9,67) – disco: Elvira Del Bianco (Cus Urbino – 2/23,79) -  giavellotto: Elena D’Ottavio (Collection Atl. SBT – 1/35,73) – martello: Valeria Osipova (Collection Atl. SBT – 3/26,36) – marcia 3km: Veronica Botticelli (Atl. Sangiorgese – 5/17:16.7) - 4x100: Piergallini-Buscarini-Spina-Tardelli (1/49.28)

 

(Nella foto, i CADETTI e i CADETTE della Rappresentativa Marche che aveva preso al Trofeo Internazionale di Majano del Friuli)

 

XXXII MEMORIAL MUSACCHIO (Isernia) | RISULTATI COMPLETI

CLASSIFICA PER REGIONI

 



Condividi con
Seguici su: