Indoor non stop: azzurri ad Ancona

21 Gennaio 2021

Venerdì al Palaindoor i triplisti della Nazionale e la prima giornata della rassegna tricolore paralimpica. Sabato ripartono i meeting in diretta video su atletica.tv

 

Sempre più intensa la stagione dell’atletica. Prosegue a pieno ritmo l’attività con tanti appuntamenti nel prossimo fine settimana: indoor, cross e lanci. Si riparte venerdì pomeriggio al Palaindoor di Ancona che ospiterà il primo test dell’anno per molti dei migliori saltatori azzurri, dopo il raduno che alcuni di loro hanno svolto nei giorni scorsi proprio nell’impianto del capoluogo dorico. Quasi un anticipo di campionato italiano, con l’obiettivo di mettere subito a confronto i protagonisti più attesi. La gara di salto triplo, inserita all’interno della rassegna tricolore paralimpica che inizierà alle 15.30, prenderà il via alle 16.15: in pedana il romano Simone Forte, che ha vinto agli Assoluti due anni fa con il primato personale di 16.76, ma anche Daniele Greco, ex campione europeo indoor, e l’altro azzurro Tobia Bocchi. Sabato mattina dalle 9.15 andrà in scena la seconda giornata dei Campionati italiani paralimpici indoor e invernali di lanci, tra il Palaindoor e il campo Italico Conti. Attesi tanti dei pretendenti a un posto per le Paralimpiadi di Tokyo: da Martina Caironi ad Annalisa Minetti, fino al mezzofondista marchigiano Ndiaga Dieng che in quest’occasione indosserà la maglia dell’Anthropos Civitanova, società che co-organizza l’evento.

Il secondo weekend di meeting nazionali, tutto da seguire in diretta video streaming su www.atletica.tv, scatterà poi alle 15 di sabato pomeriggio. Nel lungo, in un’altra gara a invito allestita dal settore federale dei salti, primo impegno per il siciliano Filippo Randazzo. Il pluricampione tricolore della specialità, capace lo scorso anno di atterrare alla misura di 8.12 all’aperto, se la vedrà con il calabrese Gabriele Chilà, tre volte in carriera a 8.00 e due delle quali al Palaindoor nell’ultima edizione degli Assoluti dello scorso anno, e con il primatista italiano Andrew Howe. Doppio appuntamento invece domenica, con meeting indoor al mattino (9.15) e al pomeriggio (15.15). Ma saranno tre le sedi di gara nella giornata che chiuderà la settimana. Ad Ancona, sul percorso del campo Italico Conti, è in programma la prima prova di Campionati di società assoluto di corsa campestre con inizio alle 9.40. Al via in contemporanea anche la stagione per gli specialisti dei lanci, con la manifestazione che apre la fase regionale in vista della rassegna tricolore invernale: nell’ordine giavellotto, disco e martello dalle 9.20 nell’impianto di Fermo.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate