Lanci, Albertazzi terzo in Coppa Europa

16 Marzo 2013

Il discobolo ascolano è terzo a Castellon (Spagna) nella gara under 23. Tra gli assoluti, sesto Faloci

 

Anche quest’anno il discobolo ascolano Eduardo Albertazzi sale sul podio della Coppa Europa invernale di lanci. Nella prima giornata della manifestazione continentale a Castellon (Spagna), il giovane finanziere riesce infatti ad ottenere il terzo posto tra gli under 23 con una miglior misura di 60.69 ottenuta al secondo tentativo. Davanti a lui soltanto il montenegrino Danijel Furtula, già vincitore nella passata stagione sulla pedana casalinga di Bar e oggi autore di un lancio a 62.10, e l’ucraino Mykyta Nesterenko, alla piazza d’onore con 61.66.

Per il doppio campione tricolore invernale (sia assoluto che tra le promesse), allenato dall’ex primatista italiano Armando De Vincentis, questa la serie completa: 57.99, 60.69, N, 56.81, 58.91, N. Albertazzi nel 2012 era stato secondo nella gara under 23 della Coppa Europa invernale, mentre due settimane fa all’incontro internazionale di Ancona si era imposto con un notevole 62.39, ad appena 41 centimetri dal record personale.

Nella prova assoluta di lancio del disco a Castellon, finisce sesto Giovanni Faloci. Il lanciatore umbro delle Fiamme Gialle, proveniente dall’Atletica Avis Macerata, realizza un brillante 62.22 al quarto turno (serie: 57.29, 60.33, 61.31, 62.22, 60.38, 61.01), invece il successo va al tedesco Daniel Jasinski con 64.69.

File allegati:
- RISULTATI

Eduardo Albertazzi (foto di Andrea Muti)


Condividi con
Seguici su: