Centri tecnici, un successo

19 Aprile 2017


 

E’ stato un grande successo quello che hanno riscosso le sedute di allenamento predisposte nei giorni scorsi a Fiumicino e Ciampino per l’avvio dei locali Centri Tecnici di Sviluppo Territoriale, organizzati da Atletica Villa Guglielmi, Libertas Atletica Castel Gandolfo-Albano e Nuova Polisportiva Atletica Ciampino.

Il 14 aprile si sono ritrovati a Fiumicino circa una ventina di ragazzi dell'Atletica Sabatina, Atl. Tiburtina, Villa Guglielmi, Futura Roma ed Acsi Italia, per un primo allenamento di corsa e andature organizzato dai tecnici Loredana Ricci, Marina Tedeschi, Mirko Romano e Fabrizia Orsini. L’allenamento è consistito in 10 minuti di riscaldamento al campo, seguiti da stretching dinamico, andature coordinative e allunghi, per poi lasciare spazio ad un lavoro di corsa nel Parco di Villa Guglielmi, con 2x580m r. 3' (percorso con albero e saliscendi 290m.) r. 5', 1x600 (percorso piatto), e quindi con il rientro al campo per 2x200 r. 3' e infine esercizi di rapidità 20' con ostacoli over e scalette.

Il 18 aprile si è invece svolto l’allenamento presso l'impianto di atletica di Ciampino rivolto alle categorie cadetti/e allievi/e settore corse-salti-ostacoli. I 39 atleti presenti sono stati divisi nelle varie specialità: 7 nel settore ostacoli, 8 settore salti, 10 settore velocità e 14 settore corse. Per il settore ostacoli il tecnico presente, Daniele Focaccetti, ha proposto un lavoro tecnico sugli ostacoli proseguendo sulla ritmica dei passi per poi concludere con prove su 5 ostacoli distanza gare. Per il settore salti, i ragazzi sono stati seguiti dal tecnico Marco Bellapadrona in esercizi tecnici di salti, coordinazione e controllo del ritmo di corsa con prove finale di salti.

I velocisti si sono invece cimentati in un lavoro massimale che prevedeva  quattro prove con recupero di 8 minuti di 300-400-400-300, mentre i mezzofondisti hanno eseguito un lavoro di 500m con due minuti e mezzo di recupero, 8 volte per i cadetti/e e 10 per gli allievi/e, sotto la guida dei tecnici Festa- De Bonis- Cappiello.

Tutti gli atleti hanno svolto l'allenamento così come da programma, riscuotendo soddisfazione in tutti i tecnici presenti, con la convinzione comune dell’importanza di questo tipo di esperienze, da ripetere con cadenza più continua, sempre tenendo conto degli impegni di tutti i partecipanti e del calendario gare.

(A cura di Marco Cacciamani e Carlo Festa)

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate