Cross, che domenica a Maccarese!

28 Febbraio 2021

Terzo appuntamento con la campestre per tutte le categorie: ecco i risultati di giornata e le classifiche finali del CdS. Tanti i protagonisti del CdS, del cross corto e del Trofeo Cadetti

 

di Moreno Saddi

Una stupenda domenica pre-primaverile di grande atletica, si è svolta all’interno della Riserva del Litorale Romano di Maccarese nel Comune di Fiumicino, questo 28 di febbraio. Ultima prova regionale del campionato campestre del CdS assoluto, del Trofeo Cadetti, del Challenge cross corto e la prova unica del Trofeo a Squadre Cadetti.

L’EVENTO – Perfetta la macchina organizzativa messa in campo dall’Atletica Villa Guglielmi con il supporto della FIDAL Lazio. La manifestazione svoltasi nella meravigliosa area gestita dal Vivaio della Maccarese SpA, Fondazione Benetton e dal Comune di Fiumicino, ha visto 15 società e 626 atleti, accarezzati dalla brezza marina, competere dalle ore 10 fino alle 14 con le premiazioni finali. Da registrare la presenza di Sandro Donati, tecnico e maestro dello sport di alto livello. Tutto si è realizzato nel pieno rispetto delle normative Anti-Covid!

IL CAMPO GARA – Quest’ultima prova di Maccarese è stata sicuramente diversa dalle prime due – gennaio all’ippodromo di Capannelle e a febbraio nell’Aeroporto di Rieti – dove il maltempo ha creato difficoltà maggiori a tutti i corridori. Il percorso all’interno della riserva ottimamente disegnato era pianeggiante, veloce, adatto alle caratteristiche degli atleti vincitori che hanno creato il vuoto nei confronti degli inseguitori!

IL CDS DEGLI ASSOLUTI – Partendo dalla classifica degli Allievi/e, la Studentesca Rieti Milardi domina e vince al maschile e al femminile! Stessa cosa per la seconda vincitrice l’AREA LBM Sport Team e la terza l’Atletica Roma Acquacetosa. Nei 5 km Allievi, bella vittoria di Luca Santorum (Atl. Roma Acquacetosa/16:23), secondo Luca Paolo Medaglini (Atl. Futura Roma/16.31), terzo Ernest Nicola Mulumba Studentesca Rieti Milardi/16:52). Per le Allieve (4 km) grande prestazione di Sara Ranucci (Studentesca Rieti Milardi/15:07), a scapito della compagna di squadra Benedetta Zanotti (15:26) e terza Marta Cozzi (AREA LBM Sport Team/15:42). La prima società vincitrice Juniores è RCF Roma Sud, seguita dall’Atletica Roma Acquacetosa; quella femminile è l’ACSI Italia Atletica, seconda la Studentesca Rieti Milardi.

Eccellente la vittoria negli 8 km di Riccardo Stalpicetti (RCF Roma Sud/27:47), da un notevole distacco a Francesco Mittoni (ACSI Campidoglio Palatino/28:17), ben distanziato anche il terzo arrivato: Tiziano Polzoni (Atl. Roma Acquacetosa/28:37). La 5 km femminile, vede al primo posto Martina D’Angeli (Studentesca Rieti Milardi/19:31), seguono Giulia Cappelli (Purosangue Athletics Club/19:37) e Chiara Fucelli (ACSI Italia Atletica/20:25). E’ L’Aeronautica Militare, la società vincitrice tra le promesse e seniores, conquista la seconda posizione l’Atl. Futura Roma e terza la LBM Sport Team. Al femminile la prima società sul gradino più alto del podio è l’ACSI Italia Atletica, per la seconda piazza è la Romatletica Footworks, terza l’Atl. La Sbarra. Primeggia nei 10 km Delian Dimko Statef (U.S. Roma 83/30:41), nei confronti dei due avieri dell’Aeronautica Militare: Giuseppe Gerratana (30:48) e Michele Fontana (31:00). Negli 8 km femminili, va fortissimo Aurora Ermini (ACSI Italia Atletica/30:31), specialista nelle gare su strada, si deve accontentare della seconda posizione la tenace Lucrezia Adamo (Studentesca Rieti Milardi/31:25), terza Emma Ingrassia (ACSI Italia Atletica/31:49).

CHALLENGE CROSS CORTO – Come da previsione si va a prendere il titolo di campione regionale nei 3 km, Nicolas Pavoni della RCF Roma Sud con il tempo di 8:47; una gara guidata da tre atleti fino all’arrivo, dove il bravo Luca Zanetti (Atl. Futura Roma/8:49), nulla ha potuto nello sprint finale di Pavoni. Terzo Ahmed Mahamed Dahir (ACSI Campidoglio Palatino/9:06). Nella gara dei 3 km femminile il titolo regionale va a Isabella Papa della Tirreno Atletica Civitavecchia con il crono di 10:36, strapazza la seconda arrivata: Francesca Romana Dresda (Guida Sicura/11:02) e la terza Antonella Faiola (Romatletica Footworks/11:12). La classifica finale dopo le tre prove al maschile vede al primo posto: Nicolas Pavoni (RCF Roma Sud) con 2 punti, secondo Luca Cortellese Fiamme Gialle Simoni/5 p.) e terzo Lorenzo Rieti (Atl. La Sbarra/9 p.). Al femminile Isabella Papa (Tirreno Atletica Civitavecchia) con 2 punti, seconda Giulia Ruffini (Fiamme Gialle Simoni/3 p.) e terza Sofia Terrinoni (Atl.

Roma Acquacetosa/7 p.).

IL TROFEO CADETTI – Nei 3 km cadetti, grande competizione come nelle previsioni tra i primi 4 atleti, dove Ebrahim Abdelwahed (Fiamme Gialle Simoni/9:22) si laurea campione regionale di prepotenza dando 10 secondi di distacco ai due portacolori della Studentesca Rieti Milardi: Leonardo Fagiolo e Dominique Mulumba, pari tempo con 9:32. Quarto Leonardo Dolci (Tirreno Atl. Civitavecchia/9:33). Che sfida tra le cadette nei 2km, la campionessa regionale è Sara Pontani (Tirreno Atl. Civitavecchia/7:04), che vince il confronto con Ginevra Di Mugno (Atletica Frascati/7:09), dopo il pareggio nelle due prove precedenti. Terza è ancora Myriam Tofi (Tirreno Atl. Civitavecchia/7:14), un secondo di vantaggio da Eleonora Mattogno (Atletica Frascati/7:15).

TROFEO A SQUADRE CADETTI – Vince il trofeo a squadre maschile, la società della Studentesca Rieti Milardi con 11 punti, seconda le Fiamme Gialle Simoni (22 p.) e terza L’Atletica Frascati (46 p.). La squadra femminile vincitrice è l’Atletica Frascati con 12 punti, seconda la Tirreno Atl. Civitavecchia (13 p.), terza la Studentesca Rieti Milardi (67 p.).

Dichiarazioni di Ludovico Nerli Ballati, presidente Asd Atletica Villa Guglielmi: "Ringraziamo la Fidal, il comune di Fiumicino, la Maccarese Spa per averci dato l’opportunità di essere presenti nell’area magnifica del Vivaio della Maccarese. Abbiamo delle oasi meravigliose e siamo molto soddisfatti di come è andata la giornata che si è svolta nel pieno rispetto dell’area e delle norme anti Covid-19. Abbiamo registrato numeri importanti per questa prima prova Cross sul Litorale dopo il lungo periodo di stop dovuto al Lockdown. Nei 10000 Giuseppe Giarratana dell’aeronautica militare, medaglia d’argento a Tampere nei 3000 siepi. Solo per citarne uno tra i tanti atleti di rilievo intervenuti oggi a Maccarese per questa splendida giornata all’insegna dello sport.  Presenti anche ottimi atleti come Alessandro Giacobazzi e Michele Fontana.  Tra le curiosità la presenza di Adriano Leidi, proveniente da corse su strada nato nel 1941, che si è piazzato anche notevolmente bene. Un atleta dalla lunghissima carriera che ha deciso di partecipare ai 3000 del cross corto maschile. Un vero appassionato al quale mancava veramente la corsa. Speriamo che sia solo la prima di una lunga serie di appuntamenti sul Litorale".

Le foto di Valentina Fiordalice

File allegati:
- Trofeo Cadetti di Cross
- CDS Assoluto di Cross
- Cross Corto


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate