Marcia, Trofeo Villa e Lazio: si chiude edizione '21

08 Dicembre 2021

A Ciampino con le staffette ultima uscita dei marciatori per i sentiti eventi del panorama laziale. Premi per chi ha accumulato più punti. A Lorenzo Dessi il premio come miglior tecnico, Fiamme Gialle Simoni con più atleti classificati

 

di Christian Diociaiuti

Un 8 dicembre in marcia per il Lazio. Grazie all’evento organizzato da Kronos Roma, si è chiuso con le staffette il “Trofeo Villa - 40esimo Trofeo Lazio di Marcia”. Ad ospitare la mattinata di gare, è stato il campo Arnaldo Fuso di Ciampino, proprio nel giorno dell’Immacolata. Referente Organizzativo Rosario Petrungaro di Kronos Roma, referente tecnico il responsabile della marcia FIDAL Lazio, Fabrizio Mirabello. Presente, per FIDAL Lazio, anche il vicepresidente del Comitato Regionale, Orazio Romanzi, che ha delega per la marcia e ha portato il saluto del CR Lazio. 

Ultimo atto del sempre partecipato e sentito trofeo laziale di marcia e spazio anche alle premiazioni.

Oltre alle staffette che si sono imposte in giornata, premi anche per chi durante l’anno ha accumulato più punti durante tutte le uscite del Villa nelle varie categorie. Tra gli altri riconoscimenti, premiate le Fiamme Gialle Simoni per il maggior numero di atleti classificati (premio Enrico Bassetti, a consegnarlo il figlio Francesco) mentre a Lorenzo Dessi – compagno dell’oro olimpico nella marcia a Tokyo, Antonella Palmisano - premio come miglior tecnico: a consegnare il riconoscimento all’allenatore delle Fiamme Gialle, c’era Alberto Villa, fratello dell’indimenticato Fulvio a cui è dedicato il Trofeo.

Assegnato anche il Trofeo “Giuseppe Lentini”, al miglior marciatore e la migliore marciatrice delle categorie Ragazzi/e, Cadetti/e, Allievi/e per aver espresso il miglior gesto tecnico (a consegnarlo il figlio di Giuseppe, Massimo Lentini).

Capitolo staffette: in una mattinata clemente da punto di vista meteo – con la pioggia a bagnare solo qualche istante delle premiazioni – tra gli esordienti, nella 2x400, successo a Emma Romano e Anna Zega in 5:18.0; tra gli esordienti A per la 2x800 successo a Sabrina Bozzi e Federico Santi. Tra i ragazzi la vittoria va a Alessia Munafò e Alessandro Recchia, col crono di 11:34. La 4x2000 incorona Federica Zecchinelli, Giulia Gabriele, Flaminia De Simone e Ivan Giangaspero. Per loro crono schiacciante di 42:09.9.

Le classifiche finali del Villa e del Trofeo Lazio di Marcia saranno pubblicate nell’apposita sezione di lazio.fidal.it (QUI)

 

 

File allegati:
- I RISULTATI

Staffette di marcia a Ciampino | Foto Romanzi


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate