Le Marche agli Assoluti di Milano

25 Luglio 2013

40 atleti della regione in gara da venerdì 26 a sabato 28 luglio

 

Scattano domani, venerdì 26 luglio, i Campionati italiani assoluti a Milano. Nella giornata di esordio si assegnano i primi due titoli, quelli della marcia, per proseguire sabato 27 e domenica 28 luglio. Al via in tutto 40 marchigiani, con due atleti che difendono la maglia tricolore conquistata nell’ultima edizione: il saltatore in alto Gianmarco Tamberi e il discobolo Eduardo Albertazzi. Sia l’anconetano di Offagna che il lanciatore ascolano hanno partecipato ai recenti Europei under 23 di Tampere (Finlandia), senza raggiungere la finale. Nel disco Albertazzi rinnoverà la sfida in campo nazionale con Giovanni Faloci, finanziere umbro proveniente dall’Atletica Avis Macerata che due settimane fa ha conquistato l’argento alle Universiadi di Kazan (Russia) e che ha appena ricevuto la convocazione per i Mondiali di Mosca, insieme a Tamberi. Nella manifestazione continentale giovanile è invece riuscito a migliorarsi l’ostacolista Lorenzo Veroli, 20enne di Montefiore (MC): il suo 50”99 sui 400hs vale il terzo crono italiano dell’anno e si presenta quindi con la possibilità di centrare un buon piazzamento. Da seguire anche gli specialisti delle barriere alte: sui 110hs sono attesi il recanatese Andrea Cocchi, bronzo tricolore indoor, e John Mark Nalocca, carabiniere di Centobuchi che si è laureato campione italiano universitario come Alessandro Berdini, aviere (che difende i colori dell’Avis Macerata nelle rassegne per club) in gara sui 200 metri.

Ci saranno poi altri giovani azzurri delle Marche: nel peso il campione italiano juniores Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche) e sui 200 metri l’anconetana Martina Piergallini, ambedue reduci dagli Europei under 20 di Rieti, mentre la tricolore allieve Eleonora Vandi, dopo aver preso parte ai Mondiali under 18, è annunciata negli 800 metri che vedono iscritta anche la camerte Daniela Reina. Sui 5000 metri da tenere d’occhio Andrea Gargamelli (Sef Stamura Ancona), insieme al fabrianese Gabriele Carletti, poi quattro staffette: Tecno Adriatletica Marche (4x100 e 4x400), Sport Atletica Fermo e Atletica Avis Macerata (4x100).

TV - Sabato 27 e domenica 28 luglio, diretta dalle 19 alle 22 su RaiSport 2 (canale 58 del digitale terrestre)

 

ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI

Sef Stamura Ancona: Andrea Gargamelli (5000); Martina Piergallini (200)
Atl. Castelfidardo Criminesi: Alessandro Maltoni (marcia 10.000)
Tecno Adriatletica Marche: Lorenzo Del Gatto (peso); Elena Bruni, Valentina Natalucci, Annalisa Torquati (4x100, 4x400); Silvia Del Moro (4x100); Rebecca Capponi (4x400)
Sport Atl. Fermo: Laura Brandimarte, Dajana Flamini, Ilaria Giretti, Francesca Ramini (4x100)
Atl. Avis Macerata: Marco Carlini, Alessandro Cavalieri (peso); Maria De Iacovo, Roberta Del Gatto, Mita Delia, Paola Spina (4x100); Eleonora Vandi (800)
Atl. Recanati: Federico Boldrini (marcia 10.000)
Atl. Civitanova: Leonardo Zucchini (800)

Aeronautica: Alessandro Berdini (200); Andrea Cocchi (110hs)
Carabinieri: John Mark Nalocca (110hs, 4x100); Massimo Marussi (martello)
Fiamme Gialle: Gianmarco Tamberi (alto); Lorenzo Catasta (asta); Eduardo Albertazzi (disco); Gianluca Tamberi (giavellotto)
Fiamme Oro: Nazzareno Di Marco (disco)
Fiamme Azzurre: Daniela Reina (800)
Atl. Riccardi: Stefano Massimi (1500)
Athletic Terni: Gabriele Carletti (5000)
Enterprise Sport & Service: Lorenzo Veroli (400hs, 4x400)
Cus Pisa Atl. Cascina: Francesco Pellicani (400hs); Nadia Caporaletti (asta)
Atl. Firenze Marathon: Roberto Borromei (lungo)
Bruni Atl. Vomano: Paolo Capponi (peso)
Acsi Italia Atletica: Donata Piangerelli (4x400)

File allegati:
- Tutti gli iscritti


Condividi con
Seguici su: