Le Marche ottave al Trofeo Ceresini




 

Ottavo posto finale per la rappresentativa under 16 delle Marche al 24° Trofeo Ernesto Ceresini, tradizionale meeting nazionale disputato a Fidenza, in provincia di Parma. Successo finale alla Lombardia, mentre i cadetti marchigiani si sono messi in luce con risultati di rilievo. In particolare la vittoria della primatista italiana Eleonora Vandi (Atl. Avis Fano-Pesaro), imbattibile sui 1000 metri con il tempo di 2’59”23 pur non essendo in perfette condizioni fisiche, e i brillanti piazzamenti di Francesco Botti (Asa Ascoli Piceno), secondo sugli 80 in 9”31 a un solo centesimo dal vincitore, ma anche di Andrea Pacitto (Collection Atl. Sambenedettese), terzo nei 100 ostacoli con 13”71, e del martellista Federico Petrelli (Atl. Sangiorgese Tecnolift), anch’egli bronzo e autore di un miglior lancio a 50.88. Da segnalare poi il quarto posto di Mamadou Binta Diallo (Atl. Avis Macerata), 6’47”04 sui 2000 metri, e di Giorgia Micheli (Cus Urbino), 5.12 nel lungo. In molti hanno migliorato il proprio record personale, approfittando di questo confronto con i pari età di altre regioni.

RISULTATI - 24° Trofeo Ernesto Ceresini - Fidenza (PR), 12 giugno
Cadetti. 80: 2° Francesco Botti (Asa Ascoli Piceno) 9”31 (+0.2) PB; 17° Lambert Marsigliani (Sef Stamura Ancona) 9”66 (+1.1); 300: 15° Giovanni Cataldi (Sport Atl. Fermo) 38”83; 20° Matteo Stagnaro (Atl. Recanati) 40”21; 1000: 9° Elia Ciccalè (Atl. Maxicar Civitanova) 2’44”38; 19° Cristiano Merli (Sef Stamura Ancona) 2’50”27 PB; 2000: 9° Paolo Rocchetti (Asa Ascoli Piceno) 6’06”35 PB; 19° Lorenzo Berdini (Atl. Elpidiense Avis Aido) 6’24”06; 100hs: 3° Andrea Pacitto (Collection Atl. Sambenedettese) 13”71 (+1.0) PB; 18° Leonardo Quarticelli (Sef Stamura Ancona) 15”37 (-0.5); alto: 7° Livio Santarelli (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 1.70 PB; lungo: 10° Nicolò Ziosi (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 5.65 (+1.0); peso: 7° Carlo Catini (Sport Atl. Fermo) 13.45; giavellotto: 10° Luca Soriani (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 41.48 PB; martello: 3° Federico Petrelli (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 50.88; 4x100: rit. Santarelli, Botti, Marsigliani, Quarticelli.
Cadette. 80: 16ª Costanza Muratori (Sport Atl. Fermo) 10”68 (+0.3); 21ª Sofia Gismondi (Sacen Corridonia) 10”92 (+0.5) PB; 300: 21ª Sara Gigli (Atl. Recanati) 44”22 PB; 23ª Virginia Vitali (Atl. Montecassiano) 45”40; 1000: 1ª Eleonora Vandi (Atl. Avis Fano-Pesaro) 2’59”23; 18ª Chiara Lepidi (Atl. Elpidiense Avis Aido) 3’14”11 PB; 2000: 4ª Mamadou Binta Diallo (Atl. Avis Macerata) 6’47”04 PB; 16ª Benedetta Cecchini (Atl. Fabriano) 7’11”08 PB; 80hs: 9ª Genny Caporalini (Atl. Recanati) 12”63 (+1.5) PB; 21ª Valeria Spinelli (Sport Atl. Fermo) 13”63 (+1.5); alto: 9ª Giulia Andreozzi (Sacen Corridonia) 1.55 PB; lungo: 4ª Giorgia Micheli (Cus Urbino) 5.12 (+0.3) PB; peso: 10ª Precious Memè (Sef Stamura Ancona) 9.94 PB; giavellotto: 5ª Giulia Miraglia (Atl. Recanati) 35.09; martello: 9ª Francesca Balduccio (Atl. Fabriano) 29.07; 4x100: squal. Gismondi, Muratori, Gigli, Micheli.

RISULTATI COMPLETI


Nell'immagine in alto, la rappresentativa delle Marche durante la sfilata di apertura; in basso, la foto di gruppo e ancora un momento della cerimonia inaugurale





Condividi con
Seguici su: