Le Marche trionfano al Musacchio 2012

25 Settembre 2012


 

Un successo di prestigio per i cadetti marchigiani, che si aggiudicano a Campobasso il 36° Memorial Musacchio, tradizionale manifestazione dedicata alla categoria under 16. La rappresentativa delle Marche si afferma nella classifica maschile e anche in quella complessiva, davanti a Puglia e Campania, seguite da Abruzzo, Fiume (Croazia), Umbria, Molise, Calabria e Basilicata. Il successo arriva grazie a sette vittorie (5 maschili, 2 femminili) e un nuovo primato regionale: nel lungo Nicola Cesca dell’Atletica Avis Macerata salta 6.66 per impadronirsi del record, che durava da quasi trent’anni (6.60 di Alessandro Brunelli, il 9 ottobre 1982 a Roma, e di Roberto Tronelli, il 3 luglio 1993 a San Benedetto del Tronto). Sul gradino più alto del podio individuale salgono infatti lo sprinter Augustin Prego (Sef Stamura Ancona) sugli 80 metri, poi il mezzofondista Lorenzo Berdini (Atl. Elpidiense Avis Aido) nei 2000 e l’ostacolista Loris Manojlovic (Collection Atl. Sambenedettese) sui 100hs, proseguendo con Gianluca Re (Atl. Osimo) nel getto del peso, mentre al femminile sono imbattibili Annalisa Torquati (Atl. Sangiorgese Tecnolift) sui 300 e Sokhona Kebe (Sacen Corridonia) nei 1000 metri. Ma soprattutto va evidenziata l’ottima prova corale del gruppo, visto che ben 20 atleti hanno migliorato il proprio record personale e gli altri sono comunque riusciti ad avvicinarlo, per la soddisfazione dello staff tecnico guidato dal fiduciario regionale Mauro Ficerai. Adesso i cadetti delle Marche puntano con slancio al gran finale di stagione: nel primo week-end di ottobre a Jesolo (Venezia) si disputeranno i Campionati italiani di categoria.


RISULTATI

Cadetti. 80: 1° Augustin Prego (Sef Stamura Ancona) 9”50 (-0.6) pb; 300: 3° Alan Giulianelli (Atl. Montecassiano) 39”17; 1000: 2° Riccardo Pirozzi (Gp Avis Spinetoli Pagliare) 2’41”93 pb; 2000: 1° Lorenzo Berdini (Atl. Elpidiense Avis Aido) 6’01”79; 100hs: 1° Loris Manojlovic (Collection Atl. Sambenedettese) 14”31 (-0.2) pb; 300hs: 4° Matteo Bronzi (Sport Atl. Fermo) 41”91 pb; alto: 2° Alessandro Latini (Sef Stamura Ancona) 1.72 pb; asta: 2° Riccardo Mercatili (Collection Atl. Sambenedettese) 2.80 pb; lungo: 1° Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata) 6.66 (+0.7) primato regionale (precedente 6.60 Alessandro Brunelli, 9/10/1982 Roma, e Roberto Tronelli, 3/7/1993 San Benedetto del Tronto); triplo: 4° Nicolò Ziosi (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 12.28 (+0.3) pb; peso: 1° Gianluca Re (Atl. Osimo) 12.15 pb; disco: 3° Andrea Ballerini (Atl. Fabriano) 24.88; martello: 3° Leonardo Viozzi (Asa Ascoli Piceno) 38.82; giavellotto: 4° Simone Comini (Asa Ascoli Piceno) 43.49; marcia 4km: rit. Elio Orazi (Atl. Avis Macerata); 4x100: rit. Giulianelli, Prego, Valenti, Raggi.
Presenti a titolo individuale. 80: 7° Federico Valenti (Atl. Montecassiano) 9”76 (-0.8) pb; 9° Riccardo Raggi (Atl. Fabriano) 9”89 (-0.8); 1000: 5° Diego D’Alessandro (Athletic Team Civitanova) 2’47”08; 2000: 4° Matteo D’Alessandro (Athletic Team Civitanova) 6’07”07 pb; marcia 4km: 2° Giacomo Brandi (Atl. Fabriano) 19’55”73; 3° Luca Antonelli (Atl. Avis Macerata) 20’19”31 pb; lungo: 5° Riccardo Ciabò (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 5”66 (+0.5); martello: 4° Alfredo Mercuri (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 37.47; giavellotto: 3° Leonardo Mancini (Podistica Moretti Corva) 44.62.

Cadette. 80: 5ª Costanza Muratori (Sport Atl. Fermo) 10”76 (-0.6); 300: 1ª Annalisa Torquati (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 41”78; 1000: 1ª Sokhona Kebe (Sacen Corridonia) 3’12”16; 2000: 2ª Azzurra Ilari (Atl. Amatori Osimo) 7’01”95 pb; 80hs: 2ª Elettra Ruggiero (Atl. Chiaravalle) 12”90 (-1.3) pb; 300hs: 2ª Giulia Antonelli (Atl. Avis Macerata) 48”61; alto: 3ª Francesca Pietroni (Atl. Avis Macerata) 1.53; lungo: 6ª Elena Giuliodori (Atl. Chiaravalle) 4.53 (-0.2); triplo: 3ª Prisca Iommi (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 9.99 (+1.6) pb; peso: 3ª Precious Memè (Sef Stamura Ancona) 10.00; disco: 4ª Lara Maria Viola (Collection Atl. Sambenedettese) 22.46; martello: 3ª Giulia Riccioni (Atl. Fabriano) 34.64 pb; giavellotto: 4ª Ksenia Lopatina (Sport Dlf Ancona) 29.66; marcia 3km: 5ª Giulia Cippitelli (Atl. Avis Macerata) 16’12”80 pb; 4x100: 2ª Sofia Gismondi (Sacen Corridonia), Annalisa Torquati (Atl. Sangiorgese Tecnolift), Virginia Vitali (Atl. Montecassiano), Costanza Muratori (Sport Atl. Fermo) 50”98.
Presenti a titolo individuale. 1000: 5ª Federica Masini (Sef Stamura Ancona) 3’20”54; marcia 3km: 6ª Giorgia Moriconi (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 16’18”75 pb; 7ª Elisabetta Bray (Atl. Avis Macerata) 16’39”90; alto: 6ª Francesca Bray (Atl. Avis Macerata) 1.35 pb; giavellotto: 6ª Caterina Santoni (Atl. Osimo) 19.71 pb.

RISULTATI COMPLETI

 

Nell'immagine in alto, la premiazione finale; in basso, la rappresentativa delle Marche, il cadetto Nicola Cesca e il fiduciario tecnico regionale Mauro Ficerai




Condividi con
Seguici su: