Lucca, due ori nei lanci invernali




 

Nella prima giornata dei campionati italiani invernali di lanci a Lucca, arrivano subito due medaglie marchigiane. Entrambe d’oro: la martellista Sara Pizi (Tecno Adriatletica Marche) si guadagna il tricolore under 23 con l’ultima prova, quando ottiene la misura di 56.86 e scavalca così di ventidue centimetri la toscana Elisa Magni. Da pochi giorni l’atleta di San Benedetto del Tronto ha compiuto 21 anni (è nata il 21 febbraio 1991) e due stagioni fa è stata campionessa nazionale juniores, oltre a vestire l’azzurro nei Mondiali under 20. Un altro oro, stavolta nel giavellotto under 23, se lo aggiudica con 68.95 l’anconetano Gianluca Tamberi (Fiamme Gialle), che centra il suo terzo titolo consecutivo tra le promesse.

RISULTATI
Uomini: Martello assoluto: 6° Massimo Marussi (Carabinieri) 65.36. Giavellotto assoluto: 6° Gianluca Tamberi (Fiamme Gialle) 68.95. Giavellotto promesse: 1° Gianluca Tamberi (Fiamme Gialle) 68.95. Giavellotto giovanile: 5° Joel Enrico Giorgi (Asa Ascoli Piceno) 54.23; 7° Francesco Donnini (Atl. Recanati) 53.90.
Donne. Martello assoluto: 4ª Sara Pizi (Tecno Adriatletica Marche) 56.86. Martello promesse: 1ª Sara Pizi (Tecno Adriatletica Marche) 56.86.

RISULTATI COMPLETI: http://www.fidal.it/risultati/2012/COD3429/Index.htm



Condividi con
Seguici su: