MATCH U20 DI TUNISI: SEI MARCHIGIANI IN NAZIONALE




 

E? un estate davvero azzurrissima per l?atletica leggera marchigiana. Dopo, infatti, i tre atleti (Verdecchia, Reina e Claretti) convocati per gli Europei di Goteborg e i tre juniores (Botti, Catasta e Ramini) in partenza per i Mondiali di Pechino, altri sei marchigiani sono stati appena chiamati a vestire la maglia della Nazionale italiana.

?

L?occasione sar? l?incontro internazionale Under20 in programma a Tunisi il 5 e 6 agosto prossimi, in cui si affronteranno le rappresentative di Italia, Francia, Spagna, Algeria, Marocco e Tunisia.

?

Sar?, quindi, un debutto in azzurro per lo junior Mark Nalocca, ostacolista della Collection Atletica Sambenedettese, che vedremo gareggiare nei 110 m/hs, specialit? in cui ai recenti Tricolori di Rieti ha conquistato la medaglia di bronzo, grazie al crono di 14.33.

?

Nell?asta sar?, cos?, la volta di Lorenzo Catasta (Sport Atletica Fermo), Campione italiano Juniores indoor e outdoor 2006, che ha attualmente al suo attivo un personale di 4,70 m.

?

La pedana del salto triplo sar?, invece, tutta per i due portacolori dell?ASA Ascoli: il talento junior ?Edoardo Vanni, forte del titolo tricolore appena conquistato con l?ottima misura di 15,50 m e l?allieva Federica De Santis (ASA Ascoli), quest?anno gi? atterrata a 12,86 m, migliore prestazione italiana stagionale della categoria.

?

In partenza per Tunisi anche altre due allieve del ?Progetto Talento?, entrambe reduci dalle Gymansiadi di Atene, ovvero la medaglia di bronzo dei 400 m (54.60), Chiara Natali (Atl. Elpidiense Avis-Aido) e la specialista dei 400 m/hs Erica Marziani (Sport Atl. Fermo), quarta in terra ellenica con l?eccellente tempo di 59.86.

?

Da segnalare, inoltre, che la rappresentativa italiana sar? guidata in qualit? di Team Manager dal prof. Franco Lorenzetti, fiduciario tecnico regionale della FIDAL Marche, oltre che dai tecnici marchigiani Alessandro Bernardi e Gino Falcetta.

?



Condividi con
Seguici su: