Macerata: in palio i titoli regionali

23 Giugno 2017

Sabato 24 e domenica 25 giugno, allo stadio Helvia Recina, weekend dedicato ai campionati marchigiani assoluti


 

Lo stadio Helvia Recina di Macerata accoglie in questo weekend uno degli appuntamenti principali nel calendario regionale dell’atletica. Sabato 24 e domenica 25 giugno si svolgono infatti i campionati marchigiani individuali assoluti, validi anche come terza fase dei Societari, con tre ore di gare in entrambe le giornate, dalle 18.00 alle 21.00. Nella velocità maschile, su 100 e 200 metri, da seguire il pesarese Lorenzo Angelini (Atl. Avis Macerata) insieme allo junior Vittorio Massucci e all’allievo Mattia Mecozzi, entrambi della Sport Atletica Fermo, invece il mezzofondista ascolano Stefano Massimi (Sef Stamura Ancona) è iscritto nei 1500 metri. In gara due campioni italiani indoor di categoria: nel lungo la junior Martina Aliventi e sui 110hs l’under 23 Andrea Pacitto, compagni di club nella Collection Sambenedettese che schiera inoltre Emma Silvestri, bronzo tricolore under 18 dei 400 ostacoli nello scorso fine settimana. Sui 400 metri al via Francesca Ramini (Sport Atl. Fermo), nei 100hs Sara Porfiri (Atl. Avis Macerata) mentre fra gli uomini il decatleta osimano Manuel Nemo (Team Atl. Marche), terzo nei campionati italiani indoor promesse di prove multiple, sarà in gara sui 110hs e nel salto con l’asta.

Da seguire poi le pedane dei concorsi: nell’alto gli allievi Michele Pasquinelli (Sef Stamura Ancona) e Benedetta Trillini (Team Atl. Marche), medaglia di bronzo alla rassegna tricolore in sala, nel lungo lo junior Jacopo Tasso (Atl. Avis Macerata) e l’altro avisino Marco Vescovi. Nei lanci in gara il poliziotto ascolano Nazzareno Di Marco, insieme allo junior Marco Balloni dell’Asa Ascoli Piceno che nel martello si affida a Davide Caputo, Leonardo Viozzi e all’allievo Orges Hazisllari, mentre nel giavellotto attenzione ad Emanuele Salvucci (Atl. Avis Macerata) che è rientrato quest’anno con il record personale di 64.43. Al femminile nel disco le giovani fabrianesi Linda Lattanzi, primatista regionale juniores con 42.46, e Irene Rinaldi, invece nel giavellotto favorita la sangiorgese Ilaria Del Moro (Team Atl. Marche).

File allegati:
- Iscritti e risultati


Condividi con
Seguici su: