Macerata per la finale B dei Societari allievi

02 Ottobre 2014

24 squadre (di cui 5 marchigiane) in gara allo stadio Helvia Recina, sabato 4 e domenica 5 ottobre

 

Nel weekend l’atletica delle Marche sarà di nuovo protagonista sul piano organizzativo, oltre che in pista. Infatti Macerata è pronta ad accogliere il Campionato italiano allievi di società con la finale B del gruppo Adriatico. Due giornate di sfide allo stadio Helvia Recina tra 12 club maschili e altrettanti femminili, per un totale di 24 squadre e oltre 600 atleti-gara della categoria “under 18” in un evento allestito dall’Atletica Avis Macerata del presidente Arnaldo Porro nel pomeriggio di sabato 4 ottobre (dalle ore 14.00 alle 18.15) e nella mattina di domenica 5 ottobre (dalle 9.00 alle 13.00). Impegnate anche le cinque migliori formazioni marchigiane: in campo maschile Atletica Avis Macerata e Team Atletica Marche (il sodalizio nato dalla collaborazione tra Atletica Sangiorgese R. Rocchetti, Atl. Osimo e Sacen Corridonia); al femminile Team Atletica Marche, Sef Stamura Ancona e Atletica Avis Macerata. Lo stadio Helvia Recina si prepara quindi a ospitare un’altra manifestazione nazionale, dopo la finale Argento dei Societari assoluti nel 2011 e i Campionati italiani juniores e promesse di prove multiple nello stesso anno, senza contare gli incontri internazionali svolti nelle precedenti stagioni. L’evento, patrocinato da Regione Marche, Provincia di Macerata e Comune di Macerata, vedrà ai nastri di partenza squadre provenienti da Abruzzo, Emilia-Romagna, Lombardia, Marche, Puglia, Umbria e Veneto, per coinvolgere anche un gran numero di dirigenti, tecnici e accompagnatori.
 
Gli allievi dell’Atletica Avis Macerata schierano il campione italiano Nicola Cesca sui 110 ostacoli e anche nel lungo, ma puntano a un risultato significativo Marco Chiodera (400 ostacoli), Francesco Gianfelici (triplo), Massimiliano Sileoni (alto) e Jacopo Tasso (200).

Nel Team Atletica Marche in gara tra gli altri l’osimano Gianluca Re (peso) e il sangiorgese Alfredo Mercuri (martello), invece la squadra femminile della Tam si presenta con Annalisa Torquati, velocista di Pedaso che si è piazzata quarta nella rassegna tricolore sui 200 metri, Sokhona Kebe, sprinter di Corridonia attesa soprattutto sui 400 metri, l’osimana Debora Baldinelli negli 800 e la marciatrice sangiorgese Giorgia Moriconi. Per la Sef Stamura Ancona, da seguire la lunghista Manuela Borghetti, le mezzofondiste Federica Masini e Sara Berti, la pesista jesina Precious Memè. Inoltre le allieve dell’Atletica Avis Macerata: nella marcia Giulia Cippitelli, sui 3000 metri Elisa Gentiletti, la discobola Elena Pacioni, l’altista Francesca Pietroni e nei 400 ostacoli Giulia Antonelli.
 
Oltre all’atleta di casa Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata), oro tricolore dei 110hs e argento nel decathlon, annunciati altri due campioni italiani in carica della categoria under 18: Diego Pettorossi (Sef Virtus Emilsider Bologna) sui 100 metri e Francesca Semeraro (Alteratletica Locorotondo) nel salto con l’asta. Poi i vicecampioni nazionali Giacomo Proserpio (Atl. Mariano Comense) nel martello, Rebecca Borga (Atl. Riviera del Brenta) sui 400 allieve e Alessandro Xilo (Sef Virtus Emilsider Bologna), argento indoor e bronzo all’aperto nei 400 allievi, ma anche la pesista Francesca Raffaello (Alteratletica Locorotondo), terza nei campionati italiani indoor.
 
TUTTE LE SQUADRE PARTECIPANTI
Allievi: Sef Virtus Emilsider Bologna, Atl. Libertas Orvieto, Atl. Avis Macerata, Atl. Gran Sasso Teramo, La Fratellanza 1874 Modena, Amatori Atl. Acquaviva, Atl. Altamura Happy Runners, Self Atl. Montanari & Gruzza, Team Atletica Marche, Pol. Gavirate, Atl. Mariano Comense, Folgore Brindisi.
Allieve: Mollificio Modenese Cittadella, Cus Bologna, Alteratletica Locorotondo, Self Atl. Montanari & Gruzza, Team Atletica Marche, Atl.

Libertas Arcs Cus Perugia, Sef Stamura Ancona, Atl. Avis Macerata, Libertas Sanp Camposampiero, Atl. Riviera del Brenta, Atl. Saletti, Atl. Rigoletto.
 
LE SQUADRE MARCHIGIANE
ALLIEVI
Atl. Avis Macerata. 100 e 4x100: Andrea Scattolini; 200 e 4x100: Jacopo Tasso; 400 e 4x400: Francesco Ranzuglia; 800 e 1500: Riccardo Rocchi; 110hs, lungo e 4x400: Nicola Cesca; 400hs e 4x100: Marco Chiodera; alto, asta e 4x400: Massimiliano Sileoni; triplo, martello e 4x100: Francesco Gianfelici; peso e giavellotto: Nicola Bordi; disco: Giovanni Vaccarini; 4x400: Andrea Ciferri.
Team Atletica Marche. 100 e 4x100: Riccardo Ciabò; 200, 4x100 e 4x400: Enrico Luciani; 400, 800 e 4x400: Gioele Giachè; 1500, 4x100 e 4x400: Riccardo Natali; 2000 siepi: Zakaria Ba Haddou; 110hs, 400hs e 4x400: Simone Sabbatini; alto e 4x100: Jacopo Berini; asta: Umberto Paolo Ferranti; lungo: Andrea Moglianesi; triplo e giavellotto: Nicolò Ziosi; peso e disco: Gianluca Re; martello: Alfredo Mercuri.
 
ALLIEVE
Team Atletica Marche. 100, 200 e 4x100: Annalisa Torquati; 400, 400hs e 4x100: Sokhona Kebe; 800, 2000 siepi e 4x400: Debora Baldinelli; 1500: Martina Cintioli; 3000: Maria Elisa Cerretani; 100hs, alto e 4x400: Caterina Santoni; lungo, 4x100 e 4x400: Sofia Gismondi; triplo e 4x100: Prisca Iommi; disco e giavellotto: Chiara Fagioli; martello: Maria Rogante; marcia 5000: Giorgia Moriconi; 4x400: Rebecca Cicconofri.
Sef Stamura Ancona. 100, 200 e 4x100: Sara Piersigilli; 400 e 4x400: Federica Franconi; 800 e 2000 siepi: Sara Berti; 1500 e 3000: Federica Masini; 100hs, 400hs e 4x400: Eugenia Linternari; alto: Camilla Cherubini; lungo e 4x100: Manuela Borghetti; triplo e 4x100: Elisa Paladini; peso e disco: Precious Memè; martello, giavellotto e 4x100: Sofia Fabbretti; 4x400: Francesca Garuti, Sara Marani.
Atl. Avis Macerata. 100 e 4x100: Angela Tomassini; 200, 400 e 4x400: Valentina Gallucci; 800, 4x100 e 4x400: Elisabetta Bray; 1500: Eleonora Ilari; 3000: Elisa Gentiletti; 100hs, alto e 4x400: Francesca Pietroni; 400hs, triplo e 4x100: Giulia Antonelli; lungo: Giulia Malagrida; peso: Camilla Cespi; disco e martello: Elena Pacioni; giavellotto, 4x100 e 4x400: Francesca Bray; marcia 5000: Giulia Cippitelli.

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: