Macerata: staffette giovani in pista

22 Ottobre 2014

Assegnati gli scudetti regionali cadetti e ragazzi nel Memorial Paolo Mirabile

 

Ultimi fuochi della stagione su pista per l’atletica. Lo stadio Helvia Recina di Macerata ha ospitato il Campionato marchigiano di staffette per le categorie cadetti (under 16) e ragazzi (under 14): in palio dodici titoli, con ben nove club ad ottenere almeno una vittoria parziale. Migliorati tre primati regionali: nella 3x1000 cadette le padrone di casa dell’Atletica Avis Macerata, società organizzatrice della manifestazione, firmano il nuovo record per merito di Maria Cavalieri, Samira Amadel e Alice Principi, che con 9’47”3 abbassano il precedente limite di 10’07”8 detenuto dall’Atletica Amatori Osimo (Strappato, Badioli, Ilari ad Ascoli Piceno il 23 ottobre 2012). Tra le ragazze, la Collection Atletica Sambenedettese si impadronisce del primato nella staffetta svedese, articolata su quattro diverse frazioni di lunghezza crescente (100, 200, 300 e 400 metri): Martina Pesci, Arianna Bruno, Lara Prosperi, Emma Silvestri corrono in 2’29”4 per ritoccare il 2’34”3 dell’Asa Ascoli (Esposti, Silvaggi, De Santis, Galanti il 12 aprile 2002 nel capoluogo piceno). Nella 4x100 under 14 le nuove primatiste sono invece le ragazze dell’Atletica Chiaravalle con il tempo di 53”6 realizzato da Caterina Stimilli, Silvia Moretti, Sara Santinelli e Livia Moretti, un crono inferiore al 54”64 dell’Atletica Fabriano (Giacometti, Rinaldi, Gagliardi, Ruggieri a Macerata il 22 giugno 2013), ma anche la Collection Atletica Sambenedettese riesce a scendere sotto al primato con 53”7, sempre con il quartetto sceso in pista nella staffetta svedese.

In tutto il maggior numero di successi va all’Atletica Avis Macerata con tre affermazioni (davanti a tutti nella svedese cadette e nella 3x1000 cadetti, oltre alla 3x1000 cadette), poi due staffette in cui prevale la Collection Atletica Sambenedettese (svedese under 14 sia maschile che femminile). Conquistano una vittoria la Sef Stamura Ancona (4x100 cadetti), l’Atletica Avis Fano-Pesaro (svedese cadetti), l’Atletica Fabriano (4x100 cadette), l’Asa Ascoli Piceno (4x100 ragazzi), l’Atletica Sangiorgese R. Rocchetti (3x800 ragazzi), l’Atletica Amatori Osimo (3x800 ragazze) e l’Atletica Chiaravalle (4x100 ragazze). Nelle gare extra, personal best del cadetto Mattia Perugini (Atl. Avis Macerata) con 3.60 nell’asta.

La classifica a squadre vede al comando l’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti che si aggiudica il 3° Trofeo Paolo Mirabile, in memoria di un dirigente che è stato uno dei fondatori e il primo presidente dell’Atletica Avis Macerata, davanti a Sef Stamura Ancona e Collection Atletica Sambenedettese.
 
RISULTATI
Cadetti. 4x100: Davide Malatesta, Giuseppe Piersigilli, Luca Ranucci, Niccolò Giacomini (Sef Stamura Ancona) 47”4; svedese (200-400-600-800): Francesco Calcinari, Leonardo Paci, Nicolas Focarini, Lorenzo Palazzi (Atl. Avis Fano-Pesaro) 5’16”5; 3x1000: Edoardo Costantini, Nicola Tobaldi, Fabio Ciriaci (Atl. Avis Macerata) 8’38”0.
Cadette. 4x100: Martina Ruggeri, Beatrice Giacometti, Maria Nora Conti, Elisa Maggi (Atl. Fabriano) 51”4; svedese (200-400-600-800): Tathiana Bajocco, Alessandra Malaccari, Laura Coppari, Micaela Melatini (Atl. Avis Macerata) 5’55”8; 3x1000: Maria Cavalieri, Samira Amadel, Alice Principi (Atl. Avis Macerata) 9’47”3.
Ragazzi. 4x100: Pietro Ianni, Federico Agostini, Francesco Cipollini, Vincenzo Croce (Asa Ascoli Piceno) 52”2; svedese (100-200-300-400): Stefano Cugnigni, Emanuele Mancini, Davide Marsicano, Alessandro Caccini (Collection Atl. Sambenedettese) 2’26”3; 3x800: Andrea Palmieri, Carlo Alberto Del Pontano, Paolo Pennacchietti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 7’34”6.
Ragazze. 4x100: Caterina Stimilli, Silvia Moretti, Sara Santinelli, Livia Moretti (Atl. Chiaravalle) 53”6; svedese (100-200-300-400): Martina Pesci, Arianna Bruno, Lara Prosperi, Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) 2’29”4; 3x800: Chiara Sanseverinati, Benedetta Trillini, Gaia Meschini (Atl. Amatori Osimo) 8’30”4.


La staffetta 3x1000 cadette dell'Atletica Avis Macerata con Samira Amadel, Alice Principi, Maria Cavalieri


L'arrivo della 4x100 ragazze con Atletica Chiaravalle e Collection Atletica Sambenedettese


Il podio della 4x100 ragazze


Il quartetto dell'Atletica Chiaravalle


Giuseppe Piersigilli (Sef Stamura Ancona)


Elisa Maggi (Atl. Fabriano)


Gaia Meschini (Atl. Amatori Osimo)


La staffetta svedese cadette dell'Atletica Avis Macerata


La staffetta 3x1000 cadetti dell'Atletica Avis Macerata
(foto di Maurizio Iesari)



Condividi con
Seguici su: