Mondiali allievi, Del Gatto si ferma a 17.81




 

La seconda giornata dei Mondiali under 18 a Lilla (Francia) si apre con le qualificazioni nel getto del peso, dove è impegnato il marchigiano Lorenzo Del Gatto. Non riesce l’impresa di centrare la finale al campione italiano indoor, che chiude al 19° posto complessivo. Il suo primo lancio di 17.81 è anche il migliore della serie, poi un nullo e la prova conclusiva a 17.05. Con questo piazzamento, il giovane alfiere della Tecno Adriatletica Marche conferma sostanzialmente il ranking di partenza, in cui era ventunesimo. Invece, per ottenere l’ingresso in finale, sarebbe stato necessario un risultato decisamente superiore: l’ultimo degli ammessi è il polacco Regin con 18.48, misura comunque alla portata del ragazzo di Montegiorgio, che ha un record personale di 18.61. Si conclude così l’esperienza iridata per Del Gatto, che proprio domani potrà festeggiare il suo 17° compleanno (visto che è nato l’8 luglio ’94): ma la stagione dell’allievo di Alfio Petrelli proseguirà con le prossime gare, in vista dei Campionati italiani di categoria all’aperto, in programma a Rieti nel primo week-end di ottobre.

RISULTATI


Nell'immagine, il pesista Lorenzo Del Gatto in azione ai Mondiali allievi (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL); in basso, il video del suo miglior lancio




Condividi con
Seguici su: