Montecassiano: trofeo alla Sangiorgese

30 Agosto 2017

Assegnati i titoli regionali sui 200hs cadetti, nel tradizionale meeting in apertura della seconda parte di stagione


 

Anche quest’anno il Meeting Comune di Montecassiano, arrivato all’edizione numero 17, segna la ripresa dell’attività agonistica dopo la pausa estiva. Una manifestazione interamente dedicata ai giovani, in particolare alle categorie ragazzi e cadetti, con una gara extra di lancio del martello U18 vinta dal campione italiano allievi Giorgio Oliveri (Team Atl. Marche) con 73.16, a meno di due metri dal personale, davanti a Orges Hazisllari (Asa Ascoli Piceno) che spedisce l’attrezzo a 61.44 per il suo secondo risultato di sempre. Nella riunione organizzata dalla Polisportiva Montecassiano, in palio i titoli regionali cadetti (under 16) sui 200 ostacoli con la vittoria di Emanuele Mancini (Collection Atl. Sambenedettese) in 28”04 (+0.1) per lasciarsi alle spalle Alfredo Santarelli (Sport Atl. Fermo, 29”12) e Simone Romagnoli (Atl. Osimo, 29”21), mentre al femminile in 30”11 conquista il successo Angelica Ghergo (Atl. Osimo), bronzo tricolore dei 300hs nella scorsa stagione, che precede la compagna di club Irene Pesaresi (32”41) e Martina Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti, 34”37).

In programma anche le staffette 4x100 metri, per un utile test in vista delle prossime rappresentative regionali: i cadetti Andrea Mazzante (Atl. Elpidiense Avis Aido), Matteo Colletta (Sef Stamura Ancona), Emanuele Mancini (Collection Atl. Sambenedettese), Lorenzo Agostini (Asa Ascoli Piceno) corrono in 46”38, invece il tempo per le cadette Sara Santinelli (Atl. Chiaravalle), Martina Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti), Greta Rastelli (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti), Melissa Mogliani Tartabini (Atl. Recanati) è di 50”27. Tra i ragazzi (under 14), crono finale di 51”28 per Matteo Ruggeri (Sef Stamura Ancona), Alessandro Giacometti (Atl. Fabriano), Filippo Gabriele Danieli (Atl. Fabriano), Davide Orlando (Atl. Avis Fano-Pesaro), invece le ragazze Meskerem Paparello (Atl. Ama Civitanova), Francesca Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti), Vittoria Traini (Sport Atl. Fermo), Succes Festus (Atl. Chiaravalle) chiudono con 54”83.

Assegnato il 4° Memorial Lorenzo Leonardi, per ricordare un atleta del settore giovanile di Montecassiano tragicamente scomparso, con la vittoria all’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti che comanda la classifica per società e ripete il successo della passata stagione, nei confronti di Atletica Fabriano e Sef Stamura Ancona.

RISULTATI
Cadetti. 80: Lorenzo Marcolini (Nuova Pol. Consolini San Giovanni in Marignano) 9”51 (+0.5); 3. Alfredo Santarelli (Sport Atl. Fermo) 9”72; 1000: Alessandro Di Loreto (Studentesca Rieti Milardi) 2’52”10; 3. Carlo Alberto Del Pontano (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 3’00”77; 200hs: Emanuele Mancini (Collection Atl. Sambenedettese) 28”04 (+0.1); lungo: Matteo Colletta (Sef Stamura Ancona) 5.87 (+0.9); peso: Pietro Damiani (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 8.54.
Cadette. 80: Greta Rastelli (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 10”15 (+3.0); 1000: Alice Mazzini (Atl. Ravenna) 3’09”99; 3. Lucia Crosta (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 3’19”72; 200hs: Angelica Ghergo (Atl. Osimo) 30”11; triplo: Alena Binni (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 10.35 (0.0).
Ragazzi. 60: Davide Orlando (Atl. Avis Fano-Pesaro) 7”91; 600: Alessandro Giacometti (Atl. Fabriano) 1’41”33; marcia 2000: Francesco Matteucci (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 12’11”33; vortex: Matteo Ruggeri (Sef Stamura Ancona) 55.90.
Ragazze. 60: Succes Festus (Atl. Chiaravalle) 8”84; 600: Elena Crosta (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 1’47”54; marcia 2000: Alessandra Spezialetti (Ecologica G Giulianova) 12’19”73; 2. Alessandra Papetti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 13’00”72; lungo: Eleonora Fazi (Sport Atl. Fermo) 4.60; peso: Francesca Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 11.75.

File allegati:
- Risultati

La premiazione degli esordienti


Condividi con
Seguici su: