Osimo, assegnati i titoli regionali ragazzi




 

Nel week-end che ha visto le Marche protagoniste ai Tricolori cadetti, si è svolto a Osimo (AN) il campionato regionale della categoria di età inferiore, quella under 14 per ragazzi e ragazze. Domenica mattina, al campo di via della Vescovara, in evidenza Leonardo Quarticelli della Sef Stamura Ancona sui 60 ostacoli, autore del notevole tempo di 8”7. Bene anche il lanciatore Carlo Catini dello Sport Atletica Fermo, che nella finale del 1° Trofeo Province Riunite del 1° ottobre a San Benedetto del Tronto (AP) aveva stabilito il nuovo limite regionale nel getto del peso, facendo atterrare la palla di gomma da 2 kg a 16.56 metri.

RISULTATI
Ragazzi. 60: Davide Pedicelli (ASA Ascoli Piceno) 7”9; 1000: Cristiano Merli (Sef Stamura Ancona) 3’02”9; 60 hs: Leonardo Quarticelli (Sef Stamura Ancona) 8”7; alto e lungo: Livio Santarelli (Sangiorgese Tecnolift) 1.54 e 5.04; peso e vortex: Carlo Catini (Sport Atl. Fermo) 14.00 e 59.39; marcia 2 km: Giacomo Stecconi (Sef Stamura Ancona) 13’05”1.
Ragazze. 60 e lungo: Giorgia Micheli (Cus Urbino) 8”1 e 4.60; 1000: Eleonora Vandi (Atl. Avis Fano) 3’12”0; 60 hs: Genny Caporalini (Atl. Recanati) 9”5; alto: Giulia Andreozzi (Sacen Corridonia) 1.46; peso: Alessia Conti (Atl. Avis Macerata) 10.25; vortex: Anna Sofia Magno (ASA Ascoli Piceno) 43.28; marcia 2 km: Arianna Tombesi (Atl. Avis Macerata) 11’29”8.


Nella foto, la tribuna del campo di via della Vescovara a Osimo



Condividi con
Seguici su: