Osimo: verdetti azzurri al Cross Valmusone

24 Novembre 2019

Nell’ultima prova indicativa per gli Europei, successo di partecipazione con le vittorie assolute dei lombardi Fontana e Zanne. Inaugurata la nuova pista della Vescovara


 

Un successo anche quest’anno per il 7° Cross Valmusone a Osimo (Ancona). Nell’evento allestito dall’Atletica Amatori Osimo del presidente Alessandro Bracaccini, arrivano gli ultimi verdetti per la composizione della squadra azzurra che disputerà i Campionati Europei di corsa campestre dell’8 dicembre a Lisbona. A livello assoluto festeggiano la vittoria Michele Fontana (Aeronautica) e Federica Zanne (Esercito). In tutto erano iscritti più di 600 atleti provenienti da tutta Italia. Tra gli uomini il 28enne lecchese torna al successo piazzando l’azione decisiva nel giro finale, per battere il siciliano compagno di club Giuseppe Gerratana (Aeronautica), con il terzo posto in rimonta all’under 23 Jacopo De Marchi (Trieste Atletica). Ritirati invece il maratoneta Stefano La Rosa (Carabinieri), intorno a metà gara, e l’argento iridato della montagna Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche Leffe). Al femminile la 22enne bresciana si impone in volata nei confronti di Martina Merlo (Aeronautica) seguita da Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), entrambe piemontesi, che l’avevano preceduta due settimane fa al Carsolina Cross di Sgonico (Trieste). Nel cross corto sui 2 chilometri, in vista della staffetta mista alla rassegna continentale, si conferma Elisa Bortoli (Esercito, 6:32) che era riuscita a prevalere anche nella prova inaugurale mentre la sfida maschile va a Mohamed Zerrad (Atl. Biotekna Marcon, 5:33). Dominio nelle gare giovanili della trentina Angela Mattevi (Atl. Valle di Cembra), appena una settimana dopo essersi laureata campionessa mondiale under 20 di corsa in montagna, e al maschile del brianzolo Luca Alfieri (Pbm Bovisio Masciago), che recupera dopo una caduta durante l’ultimo giro, nella manifestazione organizzata sugli spazi verdi intorno al rinnovato campo scuola della Vescovara.

GLI ATLETI DELLE MARCHE - Tra gli atleti al via per le società marchigiane, nel cross corto di 2 km finisce settimo l’anconetano Simone Barontini (Fiamme Azzurre). Dieci chilometri invece per la gara assoluta che vede undicesimo Dario Santoro (Atl. Potenza Picena) e quindicesimo Marco Campetti (Atl. Recanati), poi ventesimo Mattia Franchini (Atl. Amatori Osimo), 21° Ndiaga Dieng (Atl. Avis Macerata), 23° Massimiliano Strappato (Atl. Amatori Osimo) e 25° Nicola Calcabrini (Atl. Recanati). Tra gli under 20 si piazza 17° Mamadou Barkinden Diallo (Atl. Avis Macerata), quindi 21° Tommaso Ajello (Sef Stamura Ancona) e 22° Francesco Itto (Sef Stamura Ancona).

Al femminile ventesima Margherita Forconi (Atl. Avis Macerata) e 24esima Agnese Rabinelli (Sef Stamura Ancona).

GIOVANI E MASTER - La manifestazione organizzata era abbinata alla quinta tappa del Campionato regionale di corsa campestre master e del Grand Prix regionale giovanile. Nelle gare master primi al traguardo Pietro Pelusi (Sef Stamura Ancona, SM40) e Lucia Burini (Sef Stamura Ancona, SF35). Molto partecipate anche le prove dedicate ai giovanissimi: vittoria della cadetta Serena Frolli (Atl. Osimo), campionessa italiana dei 1200 siepi, e tra le ragazze (under 14) di Elisa Marini (Atl. Avis Macerata). Al maschile vincono gli umbri Selhadin Bellezza e Francesco Patumi, entrambi della Libertas Arcs Perugia, con il cadetto Filippo Sanna (Sef Stamura Ancona) secondo nella gara under 16 e Saverio Mario Fichera (Cus Urbino) quarto in quella dei ragazzi.

NUOVA PISTA - L’evento è stato l’occasione per inaugurare la nuova pista dell’impianto della Vescovara. A fare gli onori di casa Simone Pugnaloni, sindaco di Osimo, con Luca Ceriscioli, presidente della Regione Marche, insieme a Fabio Luna, presidente Coni Marche, e Giuseppe Scorzoso, presidente Fidal Marche.


L'arrivo della gara assoluta femminile


Partenza maschile


Il podio degli uomini


Le prime tre donne


Il via della prova under 20 femminile


Cross corto, il podio femminile
(tutte le foto sono di Sauro Strappato)

VIDEO | RIVEDI LA REGISTRAZIONE DEL 7° CROSS VALMUSONE DI OSIMO

 

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate