Ottaviani, 103 anni di corsa

20 Maggio 2019

Compleanno per il centenario dell’atletica, classe 1916, pluricampione e primatista master


 

Un nuovo traguardo per Giuseppe Ottaviani. Il centenario dell’atletica, nato il 20 maggio 1916 e straordinario esempio di longevità attiva, oggi festeggia 103 anni di età. Nelle ultime stagioni “Peppe”, marchigiano di Sant’Ippolito, è stato protagonista nelle rassegne tricolori e internazionali master, conquistando titoli e primati mondiali di categoria. Con entusiasmo e passione totale per lo sport che “è gioia, fa bene alla salute, regala felicità e ti fa stare con gli altri”. Una storia da film, raccontata anche in due documentari a lui dedicati.

Nel 2011 ha realizzato i suoi primi record mondiali M95 nel salto in lungo e nel triplo, poi nel 2014 è diventato l’atleta italiano con il maggior numero di vittorie in un’unica manifestazione iridata: 10 medaglie d’oro ai Mondiali master indoor di Budapest. Nel 2016 è stato il primo italiano a gareggiare nella categoria M100 in una rassegna tricolore. Quest’anno, alla fine di marzo, ha ricevuto inoltre il titolo di Commendatore dell’ordine al merito della Repubblica Italiana. A “Peppe” vanno i migliori auguri da tutta l’atletica marchigiana.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate