Baretto/Velatta vincono la Stracastellazzo

07 Novembre 2019

Si è gareggiato a Castellazzo Bormida su strada ed a Cuneo nella corsa campestre.


 

In duecento alla 27a edizione della Stracastellazzo di 11,5 km. domenica 3 novembre. Il biellese Stefano Velatta, tesserato per l’Atletica Paratico, ha vinto come da pronostico, ma ha trovato sulla sua strada la strenua resistenza di Gabriele Roselli (Atletica Novese), che ha ceduto solo nell’ultimo chilometro. Velatta taglia il traguardo in 39’43” con 9” su Roselli, a 2’06” Diego Scabbio (Atletica Novese), a 2’30” il genovese Silvano Repetto (Delta Spedizioni) seguito a 15” da Simone Canepa (Atletica Alessandria). Senza problemi il successo della genovese Iris Baretto (Trionfo Ligure) in 44’40” con 3’26” sulla rientrante Giovanna Caviglia (Atletica Alessandria), a 4’06”  Laura Rao (Doratletica), a 5’40” Giorgia Testa (Running Team Genova), a 5’47” Deborah Pusiol Mancini (Zena Runner).

Organizzata dall’Atletica Cuneo si è svolta domenica 3 novembre la 12a edizione del Cross di Cuneo, 92 gli atleti classificati. Paolo Aimar (Atletica Saluzzo) si aggiudica il cross assoluto maschile in 12’55”, a 29” Federico Bianchi (Atletica Roata Chiusani) in volata con Guglielmo Giuliano (Dragonero).

Chiara Sclavo (Dragonero) conquista il cross assoluto femminile in 11’40” davanti alle compagne Letizia Pecollo a 25” e Francesca Bianchi a 48”. Nelle categorie promozionali successi di: CF Adele Roatta (Atl. Mondovi Acqua San Bernardo, CM Francesco mazza (Atl. Saluzzo), RF Eleonora Carletto (Atl. Roata Chiusani), RM Alessio Romano (Atl. Roata Chiusani).

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate