Titone tricolore nei 20km di marcia

23 Gennaio 2021

La torinese conquista il titolo italiano juniores a Ostia con il nuovo primato personale di 1h48:43. Federico Tontodonati primo degli azzurri sulla 20km. Squalifica per Stefano Chiesa sulla 50km.

 
L’atletica piemontese inizia il suo 2021 con il piede giusto. Merito di Alessia Titone, classe 2002, portacolori della S.A.F.Atletica Piemonte, che, nel primo appuntamento tricolore dell’anno, a Ostia, centra il titolo italiano nella 20km di marcia, categoria juniores. Nonostante il forte vento la torinese, seguita tecnicamente da Alfonso Violino, porta a termine la sua fatica in 1h48:43, suo nuovo primato personale (aveva 1h54:11). Il risultato acquista poi maggiore significato se si pensa che quella di Ostia è stata la seconda prova in carriera sulla distanza per Titone, che ha rifilato quasi 3 minuti di distacco alla seconda classificata.

Al maschile settimo posto per Daniele Viglione (S.A.F.Atletica Piemonte) in 1h44:16.

In campo assoluto, sulla 20km Federico Tontodonati (Aeronautica) è il primo degli azzurri al traguardo dietro ai messicani Julio Salazar Enriquez e Jesus Tadeo Vega Ortiz (primo e terzo) e allo spagnolo Marc Vincent Tur Pico. Il torinese chiude quarto in 1h24:45 davanti a Francesco Fortunato (1h27:46). Sulla stessa distanza, al femminile sesto posto per Rosetta La Delfa (UGB) in 1h45:14, suo nuovo primato personale.
Squalificato nella 50km Stefano Chiesa (Carabinieri).

RISULTATI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate