Porto San Giorgio, vittorie azzurre al Grand Prix di marcia




 

Terza tappa per il Grand Prix nazionale di marcia sul lungomare di Porto San Giorgio, in provincia di Fermo, con il successo di due azzurri che hanno partecipato alla recente Coppa del Mondo. Sulla distanza dei 10 chilometri, si aggiudicano la vittoria Marco De Luca (Fiamme Gialle) nel tempo di 42:24 e Sibilla Di Vincenzo (Assindustria Sport Padova) in 46:39. Nella prova maschile il romano chiude con un vantaggio di sei secondi nei confronti del compagno di squadra Vito Di Bari, secondo in 42:30, mentre al terzo posto si piazza Riccardo Macchia (Fiamme Oro) in 44:43. Già dal quarto chilometro i due finanzieri hanno formato la coppia di testa, poi De Luca è riuscito a produrre l’allungo decisivo a un giro e mezzo dalla fine, sul circuito di un chilometro adiacente alla spiaggia di Porto San Giorgio. “Ho scelto di partecipare a questa gara dopo la 50 km di Coppa del Mondo disputata tre settimane fa in Russia, a Saransk - racconta il vincitore - per svolgere qui un test di potenza. E’ andata bene, con una seconda metà in 20:50 che mi soddisfa pienamente. Adesso trascorrerò quasi tutto il mese di giugno in altura a Roccaraso, poi attendo di diventare padre per la seconda volta, a metà luglio, prima di partire per i Giochi Olimpici di Londra”. Si piazza bene lo junior sangiorgese Matteo Rogante (Tecno Adriatletica Marche), sesto assoluto in 47:10, mentre l’altro marchigiano Federico Boldrini (Atl. Recanati) è ottavo con 49:08.

La 10 chilometri femminile, nel finire di un caldo pomeriggio di sole, viene guidata subito dalla Di Vincenzo, che controlla e prevale su Rossella Giordano (Fiamme Azzurre), seconda in 48:24, e Alessia Zapparoli (Cus Bologna), sul terzo gradino del podio con 49:29. “Dopo la squalifica in Coppa del Mondo, ho deciso di impostare una gara tranquilla - spiega l’abruzzese - e ora cercherò di lavorare maggiormente sulla tecnica”. Migliore marchigiana, all’ottavo posto finale, Chiara Zampini (Asa Ascoli Piceno) in 58:30. La manifestazione era valida anche come Campionato di società master, con il primo posto della Kronos Roma Quattro sia al maschile che tra le donne, e si inserisce nel quadro delle celebrazioni per il 90° anniversario dell’Atletica Sangiorgese Tecnolift “Renato Rocchetti”. Presente all’evento anche Nicola Loira, sindaco di Porto San Giorgio.

Proprio il club locale si è imposto nell’incontro giovanile di apertura, sommando 266 punti per conquistare la Coppa Sigma davanti ad Atletica Avis Macerata e Theate Walk, e quindi anche la Coppa San Giorgio che comprende anche i risultati assoluti. A livello individuale, vittoria nella gara cadetti sui 3 km per Elio Orazi (Atl. Avis Macerata) in 14’54”, che si impadronisce anche del titolo regionale di categoria precedendo il compagno di squadra Luca Antonelli (15’32”) e l’abruzzese Federico Odoardi (Theate Walk), 15’58”. La cadetta Natascia Di Tizio (Theate Walk) si è invece imposta nettamente nella gara femminile con 15’31”, su Giulia Cippitelli (16’27”), nuova campionessa marchigiana, ed Elisabetta Bray (16’34”), entrambe dell’Atletica Avis Macerata. Tra le ragazze (2 km), vittoria di Martina Fiorillo (Riccardi Camelot Young) con il tempo di 10’53”, davanti a Francesca D’Amicodatri (Theate Walk), seconda in 11’12”, mentre al terzo posto si è piazzata l’atleta di casa Nikita Lanciotti (Atl. Sangiorgese Tecnolift) con 11’22”, per aggiudicarsi lo scudetto regionale. Il migliore della categoria ragazzi è stato Luca De Benedictis (Belvedere Andria) in 11’01”, che ha preceduto Andrea Santojanni (Sef Stamura Ancona), neocampione marchigiano con 11’35”, e Alessio Costantini (Atl. Sangiorgese Tecnolift), 12’10”. Tutte le gare giovanili hanno completato la quarta prova del Grand Prix Marche di corsa e marcia, dopo Macerata (1° aprile), Monte Giberto (22 aprile), Matelica (20 maggio, per il Trofeo Città di Matelica), invece le prossime saranno a Filottrano (16 giugno), Corridonia (22 luglio su pista) e poi la finale di Osimo, il 9 settembre, in occasione del Trofeo 5 Torri.

IN TV - Un’ampia sintesi del Grand Prix di marcia da Porto San Giorgio andrà in onda venerdì 8 giugno alle 22.10 sul canale 111 di TVRS Marche, a cura di Mario Giannini, con repliche sabato 9 giugno alle ore 13.45 e 20.45.


Nell'immagine in alto, Marco De Luca; in basso, Sibilla Di Vincenzo (foto di Massimo Matteucci); a fondo pagina, il servizio video a cura di Mario Giannini





Condividi con
Seguici su: