SOCIETARI ASSOLUTI: E' ARRIVATO IL GRANDE WEEK-END DELLE FINALI




 

Ci siamo. Sabato e domenica, tra Pergine Valsugana (TN) e Marano di Napoli, per alcuni dei principali club marchigiani si decide l?ultimo atto della stagione 2006: le finali nazionali dei Campionati Assoluti di Societ?. L?impegno ?pi? a nord? toccher? all?Atletica Avis Macerata, primo team maschile marchigiano a tagliare l?ambito traguardo della Finale A Argento. Il club avisino, per l?occasione, caler? un magnifico ?poker d?assi?: lo sprinter Marco Scalpelli, alle prese con l?accoppiata veloce 100/200 m, il velocista junior del ?Progetto Talento? Alessandro Berdini (4x100), il quattrocentista Filippo Reina e il lanciatore Giovanni Faloci, quest?anno grande protagonista sia nel disco che nel peso. La squadra del presidente Arnaldo Porro e del DT Franco Lorenzetti che attualmente viaggia a quota 15.194 punti, dovr? fare i conti, tra gli altri, con l?agguerrita concorrenza delle tre capoliste Virtus Lucca, U.S. Quercia Rovereto e  Cus Torino.

 

Ma il sodalizio maceratese sar? in pista anche a Marano di Napoli dove la squadra femminile (12.694 punti), con Paola Bettucci e Lara Damiani, disputer? la finale A2. E qui grande favorita per la promozione ? proprio un?altra societ? della nostra regione, lo Sport Atletica Fermo che ha gi? collezionato la bellezza di 14.001 punti. Tra le portacolori fermane da segnalare la presenza della velocista Francesca Ramini (100 m) che, dopo la maglia azzurra ai Mondiali juniores di Pechino, torna a vestire quella del club della sua citt?. Insieme a lei anche Alessia Tomassetti (200 m), Donata Piangerelli (400/800 m) e Benedetta Properzi (triplo/110 hs). Senza dimenticare che, nella citt? campana, ci sar? anche il settore maschile (13.612 punti) della societ? guidata dal presidente Giovanni Giacopetti e dal coach Alberto Andruszkiewicz. Michele Starnini nei 100 e 200 m, Simone Mar? nei 400 m, Lorenzo Catasta nell?asta e Leonardo Loddo nei 400 hs saranno gli uomini di punta della spedizione della quinta provincia. Tra l?altro, appena una settimana fa, proprio sulla pista di Marano, l?ostacolista Loddo aveva centrato il suo nuovo best-time con l?ottimo crono di 51.81.

 

E a dar loro del filo da torcere ci penseranno anche quelli dell?Atletica Sangiorgese Tecnolift, nella stessa finale con 13.784 punti, che, per?, dovranno fare a meno dell?astista Fabio Tentorini e dell?ottocentista Matteo Pericoli, entrambi infortunati. Il team di Pasquale Del Moro potr?, invece, contare sulle performance del lunghista Roberto Reinini, dello specialista del prove multiple Riccardo Palmieri (110 hs/alto) e del lanciatore Primo Capponi (peso/disco). Il club sangiorgese punta ad un altro bel risultato, dopo quello conquistato, sette giorni fa a Molfetta, dai suoi allievi Matteo Prencipe, Roberto Di Ruscio e Francesco Palmieri, vincitori della medaglia di bronzo alla finale nazionale dei Societari di Prove Multple.

 

Ma attenzione anche all?Atletica Fabriano-Osimo, in gara sempre nella finale A2 di Marano con la squadra maschile che andr? a caccia di punti preziosi anche grazie alle prove del velocista Simone Monzani (200/400 m), del saltatore Marco Torcianti (lungo e triplo) e del mezzofondista Yassine Zaouia (5000 m/3000 siepi). Ma per il team guidato dal presidente Fabio Dellantonio, nato da un sodalizio vincente tra le due anime dell?Atletica Fabriano e dell?Atletica Osimo, aver conquistato, praticamente al debutto sulla scena nazionale, una meta cos? importante ? gi? un grandissimo successo.   

 

 ?Una cos? nutrita e qualificata presenza di club marchigiani ? ha dichiarato il presidente della FIDAL Marche, Luigi Serresi ? nelle finali del massimo campionato ? sicuramente motivo di grande orgoglio per tutta l?atletica regionale. Non dimentichiamo, infatti, che le nostre societ? non hanno alle spalle il supporto di grandi sponsor o di realt? come quelle dei gruppi sportivi militari, ma sono da sempre fondate sulla dedizione e sulla passione di tanti volontari che, per?, continuano a dimostrare come anche ?la provincia? abbia, ormai, raggiunto un livello tecnico e di competitivit? assolutamente d?eccellenza?.  

 

 

LE SOCIETA? MARCHIGIANE ALLE FINALI NAZIONALI

 

Finale A ARGENTO Maschile ? Pergine Valsugana (TN)

 

ATLETICA AVIS MACERATA (15.194 punti)

100/200 m: Marco Scalpelli ? 400 m: Filippo Reina ? 800 m: Andrea Cippitelli ? 1500 m: Gianmarco Ceresani ? 5000 m: Abdelghini Abou Elkhir ? 3000 siepi: Matteo Olivi ? 110 hs: Matteo Gattari ? 400 hs: Stefano Savi ? alto: Emanuele Fraticelli ? asta: Fabrizio Costa ? lungo: Marco Vescovi ? triplo: Marco Ravagli ? peso/disco: Giovanni Faloci ? martello: Lucio Piermarini ? giavellotto: Francesco Canullo ? 4x100: Nardi-Berdini-Ravagli-Ruffini ? 4x400: Nardi-Berdini-Ravagli-Reina

 

 

 

Finale A2 Maschile ? Marano (NA)

 

ATLETICA SANGIORGESE TECNOLIFT (13.784 punti)

100/200 m: Antonio Centolanza ? 400/800 m: Andrea Mattioli ? 1500/5000 m: Mauro Marselletti ? 3000 siepi: Marco Ceteroni ? 110 hs/alto: Riccardo Palmieri ? marcia 10 km: Alessandro Verdecchia ? asta: Jhonny Ciarrocchi ? lungo: Roberto Reinini ? triplo: Stefano Del Moro ? peso/disco: Primo Capponi ? martello: Matteo Piattoni ? giavellotto: Gianluca Giulianelli ? 4x100: Palmieri-Centolanza-Catini-Reinini ? 4x400: Mattioli-Catini-Ceteroni-Reinini 

 

SPORT ATLETICA FERMO (13.612 punti)

100/200 m: Michele Starnini ? 400 m: Simone Mar? ? 800 m: Tayeb Dadach ? 1500 m: Giovanni Vagnoni ? 110/400 hs: Leonardo Loddo ? asta: Lorenzo Catasta ? lungo: Riccardo Rossi ? triplo: Michele Andruszkiewicz ? alto: Valentino Teodori ? giavellotto/peso: Adama Ndiaye ? martello: Roberto Pirone - disco: Samuele Borraccini ? marcia 10 km: Federico Boldrini ? 4x100: Zappelli-Mar?-Rossi-Starnini ? 4x400: Dadach-Catini-Mar?-Loddo

 

ATLETICA FABRIANO-OSIMO (13.264 punti)

100 m: Maurizio Esposito ? 200/400 m: Simone Monzani ? 800/1500 m: Riccardo Demasi ? 5000 m/3000 siepi: Yassine Zaouia ? 110 hs: Paolo Balietti ? 400 hs: Andrea Balloni ? marcia 10 km: Mario Fiori ? alto: Gianluca Tinti ? lungo/triplo: Marco Torcianti ? peso/disco: Daniele Duca ? martello: Davide Muratori ? giavellotto: Carlo Svara

 

 

Finale A2 Femminile ? Marano (NA)

 

SPORT ATLETICA FERMO (14.001 punti)

100 m: Francesca Ramini ? 200 m: Alessia Tomassetti ? 400/800 m: Donata Piangerelli ? 1500/5000 m: Michela Zandri ? triplo/100 hs: Benedetta Properzi ? giavellotto/400 hs: Michela Rossetti - asta: Valentina Pompei ? lungo: Silvia Picciaia ? alto: Alessandra Andriusckiewicz ? peso: Jessica Claretti ? disco/martello: Laura Manfucci ? marcia 5 km: Monia Galli ? 4x100: Cenci-Tomassetti-Scib?-Vissicchio ? 4x400: Cicconi-Ramini-Piangerelli-Tomassetti

 

ATLETICA AVIS MACERATA (12.694 punti)

100/200 m: Sara Battini ? 400/800 m: Simona Colapietro ? 1500 m: Cristiana Piangerelli ? 5000 m/marcia 5 km: Paola Bettucci ? 100 hs: Lara Damiani ? 400 hs: Sara Andrenelli ? alto/lungo: Delia Mita ? asta: Federica Ancidei ? triplo: Elisa Colcelli ? peso/disco: Mirca Ventanni ? martello: Serena Sgariglia ? giavellotto: Stefania Monterotti 



Condividi con
Seguici su: